Briga rosica e parla solo quando vince

Silenzio assoluto sui social fino al momento in cui…

mattia briga

Vi ricordate Briga, il rapper di Amici 14 che si sentiva la vittoria in tasca e invece oooops è arrivato secondo? Oltre a baci e abbracci con Stash durante l’annuncio della premiazione in diretta come si è comportato sui social network? L’ultimo tweet di Briga (o meglio del suo staff) su Twitter chiedeva il voto per la finale:

briga amici 14

Poi il silenzio. Nessun ringraziamento a tutti i fan che lo hanno supportato, a Maria De Filippi, manco un ciao. O meglio manco un ciao fino al momento in cui Briga ha potuto nuovamente dire “so il più figo”. Infatti il tweet successivo è del 7 giugno e riporta un articolo che parla della folla che si è creata a Roma, in via Giolitti, per la firma del suo cd:

“Questa è la mia vittoria” dice Briga. E va benissimo eh. Ma avrebbe potuto parlare prima di sentirsi supportato dalla presenza fisica di 2mila persone. O non si sente sicuro dell’affetto dei suoi fan? Fatto sta che da quel momento i profili twitter e instagram del rapper sono un crescendo di manifestazioni di autocelebrazione:

“”Ma ‘ndo va Briga, tra due mesi se scordano tutti di lui”. ……ANFATTI.” cinguetta. A parte il fatto che due mesi ancora non sono passati, ma davvero ha bisogno di conferme del genere per rispondere alle critiche, le solite che vengono fatte più o meno a tutti? A noi tutto ciò sa tanto di rosicata. A Briga vorremmo dire che una delle prime regole di internet è “don’t feed the troll”. Forse ancora non lo sa.

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Briga rosica e parla solo quando vince”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche