Selvaggia Lucarelli la fa fuori dal vasetto su Samantha Cristoforetti

L’ha fatta grossa

selvaggia lucarelli cristoforetti 1

Selvaggia Lucarelli oggi non poteva proprio esimersi dal dare un giudizio sul rientro sulla Terra di Samantha Cristoforetti e sul conseguente polverone mediatico che ne è seguito. Un’italiana non finisce sui giornali per un avviso di garanzia o per aver rubato ma per essere “un’eccellenza” e per un pochino ci sentiamo tutti un po’ meno un paese di m. Ma Selvaggia non ci sta. Ma che è? Basta celebrare le virtù di una donna che non si è fatta avanti a forza di spintoni con le tette. Basta parlare di una connazionale conosciuta in tutto il mondo per i suoi meriti professionali. Basta con la “melassa”. Ecco cosa scrive Selvaggia:

Abbiamo capito che la Cristoforetti è tornata a casa e mi spiace per lei che ora si ritrovi appiccicato addosso il…

Posted by Selvaggia Lucarelli on Venerdì 12 giugno 2015

La Lucarelli si deve essere dimenticata che “non si interrompe un’emozione” perché il suo pubblico, ma anche chi non la segue affatto, non ha gradito. Ecco una delle risposte più azzeccate al post:

selvaggia lucarelli cristoforetti

Ma la Lucarelli non si becca solo l’accusa di un velato razzismo nei confronti dei meridionali e di superficialità. C’è anche chi la critica per la mancata “sorellanza” nei confronti di un’altra donna:

e la accusa di essere sessista. Ma non solo. C’è chi ricorda “gli imbecilli su internet” di Umberto Eco:

Chi trova nelle parole di Selvaggia cinque gocce di invidia (invece che di Chanel):

E chi ricorda la lingua tagliente e i metodi all’olio di ricino che Selvaggia riserva a chi la critica o a chi dice qualcosa che non la trovi d’accordo:

Di una cosa comunque siamo sicuri. La Cristoforetti non è stata rinviata a giudizio.

Tags:

Autore: Anna Maria Usai

Ho 20 anni, studio e partecipo a Superstaz: la mia arma segreta sono i test!

0 commenti per “Selvaggia Lucarelli la fa fuori dal vasetto su Samantha Cristoforetti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche