Non è colpa del cloro se ti vengono gli occhi rossi in piscina, è qualcosa di più disgustoso

Pronti a sapere la verità, tutta la verità, lo giuro?

piscina

A chi non è capitato di avere gli occhi rossi dopo una lunga nuotata in piscina? Probabilmente avrete incolpato il cloro ma non è questa la causa. È qualcosa di molto più disgustoso, come ci spiega Gizmodo. Centers for Disease Control and Prevention vi mette in guardia: quegli occhi rossi sono causati dalla pipì di qualcuno.

Il mix di pipì, sudore e cloro crea una sostanza chiamata chloramine, che secondo Beach irriterebbe occhi e polmoni (per questo molte volte si tossisce vicino le piscine, fateci caso!). Alcuni tipi di chloramina sono usati per disinfettare l’acqua da bere, ma questo tipo, creato con il sudore è sicuramente un tipo molto differente. Ma le cattive notizie continuano. Secondo alcuni studi, nessuno si lava con il sapone prima di entrare in piscina, rilasciando sudore e grassi del corpo nell’acqua e almeno una persona su cinque si lascia andare e urina nell’acqua.

Forse quest’estate eviterete la piscina.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Non è colpa del cloro se ti vengono gli occhi rossi in piscina, è qualcosa di più disgustoso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche