Kaur: la sposa barbuta

Kaur ha la sindrome dell’ovaio policistico che, come racconta BuzzFeed, gli causa uno sbalzo di ormoni. Kaur ha così visto la sua faccia riempirsi di peli in faccia sin da quando aveva 11 anni.

kaur

Kaur ha la sindrome dell’ovaio policistico che, come racconta BuzzFeed, gli causa uno sbalzo di ormoni. Kaur ha così visto la sua faccia riempirsi di peli in faccia sin da quando aveva 11 anni. “Mi dovevo rasare la faccia almeno tre volte a settimana”.

For those of you lovely people who do not know me. I am harnaam kaur and i am a 24 year old bearded lady living in london. I have a condition called polycystic ovary syndrome which has led to hair growth on my face and body. Years ago As a young teen i removed my hair daily due to pressure from family, society and school bullies. As the years went on i became tired of conforming to societies “rules” and i decided to not let bullying lead me to self harm and suicide…i decided to become grasp hold of my life, take control and be happy. I took the decision to keep my facial and bodily hair..i found the strength and confidence inside of me to be free and love myself as i was. I love my lady beard I stopped hating my body and i started loving every single part of me. I See beauty in everything….i see love in everyone…and i find love in every soul you are beautiful just the way you are xxx I am now free..i am now happy…i am now HARNAAM KAUR…i am in love! X #harnaamkaur #beardedlady #beardedwoman #beardedandbeautiful #beardsandtats #beardporn #beardlust #beunique #confidence #beauty #bodyconfidence #bodyconfidenceactivist #antibullyingactivist #effyournorms #effyourstandards #effyourbeautystandards #ilovemybeard #queenbeard

Una foto pubblicata da the official harnaam kaur page (@harnaamkaur) in data:

Nonostante Kaur sia cresciuta in una casa dove veniva sempre supportata, crescere con tutti quei peli in faccia non è stato facile, e per questo ha tentato di farsi del male più volte. “Mi sono detta, l’energia che metto per cercare di togliermi la vita la potrei mettere per far diventare la mia vita qualcosa di migliore. Amo la mia barba, le mie smagliature e le mie cicatrici. Questi elementi fanno di me quello che sono, mi rendono completa”..

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

L’attitudine di Kaur e la sua bellezza hanno impressionato la fotografa inglese Louisa Coulthurst, che ha deciso di fotografarla in un photoshoot per Urban Bridesmaid con una barba floreale. Kaur ha subito accettato per mostrare al mondo una tipo di bellezza particolare e diverso. “Siamo tutti perfettamente perfetti, voglio che la società mostri la bellezza in altri modi. Siamo tutti così differenti, dovremmo celebrare la nostra individualità. Tenevo la barba per ragioni religiose, ma ora la tengo per fare vedere al mondo una diversa, sicura di se, diversa e forte immagine di una donna”

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Kaur: la sposa barbuta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche