Maccio Capatonda e l’ice bucket challenge con un anno di ritardo VIDEO

MACCIO CAPATONDA ICE BUCKET CHALLENGE

Maccio Capatonda si ricorda con un anno di ritardo di fare l’ice bucket challenge? Con un secchio di acqua gelata spiega di voler fare una donazione per la sla ma un amico lo interrompe “È passato di moda!”. come sono passate di moda l’ebola, le foto arcobaleno per i diritti gay, la Grecia. Insomma c’è da riflettere, brutti cuori di pietra che non siamo altro. Fare la cosa giusta non passa mai di moda!!!

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Maccio Capatonda e l’ice bucket challenge con un anno di ritardo VIDEO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche