Arisa, la storia del taglio di capelli e gli insulti sessisti

“Sei un cesso, non ti scoperei manco col cazzo di un altro, sei un mostro nasconditii”

Arisa

Arisa ha deciso di rinfrescarsi la testa. Le è bastato un taglio di capelli per far discutere tutto il web! Arisa ha rasato tutti i capelli che aveva in testa realizzando un taglio molto particolare e a cui a molti non è affatto piaciuto.

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

Subito dopo aver postato qualche foto con il suo nuovo look, Facebook e internet si sono riempiti di meme con la faccia e nuovi capelli di Arisa.

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

Ma gli “innocui” meme non sono niente in confronto a cosa è successo sotto le foto di Arisa. Nei commenti la situazione è completamente degenerata, tra insulti e commenti davvero di cattivo gusto nei confronti della cantante italiana.

Sei una bella donna: “Cagnaa bau bau, esci le tette, ti sfondo a colpi di piselloohh” Non sei particolarmente avvenente: “Sei un cesso, non ti scoperei manco col cazzo di un altro, sei un mostro nasconditii”

Posted by La Friendzone non esiste on Domenica 26 luglio 2015

Non è stato per niente bello quello che è successo. Non importa se Arisa è brutta o bella, anche lei ha il diritto di postare una sua foto su Facebook e di tagliarsi i capelli come vuole senza doversi sentire insultata nella maniera più squallida da chi non la trova bella! E infatti, a tutte queste persone Arisa risponde così:

Comunque, che si sappia: io mi trovo bellissima.

Posted by Arisa on Domenica 26 luglio 2015

L’importante è questo. L’importante è sentirsi bene con se stessi.

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Arisa, la storia del taglio di capelli e gli insulti sessisti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche