Kayne West si candida a presidente degli Stati Uniti

Agli MTV Video Music Awards 2015. Nel 2020. Ce la vedete Kim Kardashian come first Lady?

kayne west presidente stati uniti

Kayne West ha annunciato la candidatura a presidente dei Stai Uniti nel 2020: il discorso che il marito di Kim Kardashian ha tenuto agli MTV Video Music Awards 2015 era uno scherzo? Non lo sappiamo, ma quel che è certo è che Kanye West e l’hashtag #Kanye2020 sono l’argomento del giorno, con meme e sfottò alla “first lady” Kim Kardashian, ricordata in questi frangenti storici per il suo sex tape e per la sua sobria eleganza:

Kayne e Kim, come una vera coppia presidenziale, hanno partecipato alla cerimonia durante la quale West è salito sul palco del Microsoft Theatre di Los Angeles per ritirare il prestigioso Michael Jackson Video Vanguard Award, dato ai musicisti che hanno influenzato la cultura di Mtv con il loro lavoro.

KAYNE WEST HA ROLLATO QUALCOSINA – Dopo essere stato introdotto da Taylor Swift Kayne ha ricordato la ruggine con la popstar (nel 2009 aveva interrotto la cantante country durante il suo discorso di ringraziamento per dire che avrebbe dovuto vincere Beyoncè) per iniziare il suo discorso: «Se a quel tempo avessi avuto mia figlia, avrei rubato il microfono a qualcun altro? Avrei indossato una maglietta di pelle? Avrei bevuto mezza bottiglia di cognac?», si è chiesto. «Morirò per l’arte, perché credo nell’arte, e l’arte non sarà sempre educata», ha continuato. «So che vi starete chiedendo se ho fumato, e la risposta è sì, ho rollato qualcosina».

KAYNE WEST FOR PRESIDENT – Poi il cantante si è fatto sempre più serio, quasi commosso, e ha parlato di cosa vogliamo insegnare ai nostri figli: «A credere in se stessi. Non so cosa ci perderò. Ma non importa. Non si tratta di me. Si tratta di persone con le idee. Persone che credono nella verità. E come ormai avrete capito», ha concluso prima di abbandonare il palco fra gli applausi della platea, «ho deciso di candidarmi a presidente nel 2020».

Tags:

0 commenti per “Kayne West si candida a presidente degli Stati Uniti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche