Vuoi incontrare Banksy e stringergli la mano? Ecco come si fa (forse)

Almeno secondo il Daily Mail. Ricordatevi di lasciare la mancia al parcheggiatore di Dismaland se non volete trovarvi la macchina tutta scarabocchiata

Banksy Parking

Il mondo ha appena imparato a pronunciare il suo nome correttamente (Banksy non Bansky) ma siamo pronti a scoprire che faccia ha l’artista più misterioso degli ultimi vent’anni? A quanto pare secondo il Daily Mail il leggendario street artist lavorerebbe come parcheggiatore a Dismaland, il parco del non-divertimento di Weston-super-Mare ideato da Banksy e che ha aperto i battenti il 22 agosto scorso.

E DA QUESTA PARTE, BANKSY PARCHEGGIATORE – Ma come è possibile dire che Banksy è proprio quel parcheggiatore di Dismaland? In fondo nessuno (ad eccezion fatta di una ristretta schiera di conoscenti) sa chi sia Banksy. Ma quelli del Mail non si fanno certo intimorire da dettagli del genere. È stato sufficiente che qualcuno dello staff di Dismaland dicesse di conoscere la vera identità di Banksy per poter iniziare a fare confronti fotografici. Ma confronti su cosa? Sull’unica presunta foto di Banksy in circolazione, un’immagine sulla quale non c’è naturalmente alcuna conferma e che è stata scattata una decina d’anni fa. Il resto lo hanno fatto i laboratori di imaging del tabloid britannico et voilà ecco il vero volto di Banksy.

A sinistra la presunta foto di Banksy da giovane, a destra il parcheggiatore di Dismaland  (fonte: http://www.dailymail.co.uk/)

A sinistra la presunta foto di Banksy da giovane, a destra il parcheggiatore di Dismaland (fonte: http://www.dailymail.co.uk/)

Nessuno ha la certezza di quanti anni abbia Banksy, c’è chi dice che ne ha una quarantina, chi addirittura cinquanta. Qualcuno offre di più? Nel frattempo il Banksy parcheggiatore si fa fotografare e gli esperti commentano “è proprio una cosa da Banksy”. Gli ingegneri del Daily Mail hanno perfino trovato una corrispondenza clamorosa, tutti e due indossano un orecchino!1

Sembra anche un po' Michael Caine, coincidenze? (fonte: http://www.dailymail.co.uk)

Sembra anche un po’ Michael Caine, coincidenze? (fonte: http://www.dailymail.co.uk)

Naturalmente i cronisti del Daily Mail sono troppo timidi per andare a chiedere qualcosa al parcheggiatore misterioso o anche solo indagare sulla sua identità e il suo passato. Una cosa è certa questo incredibile travestimento conferma ancora di più la poliedricità di Banksy come artista.

Un altro dei riuscitissimi travestimenti di Banksy

Un altro dei riuscitissimi travestimenti di Banksy

Foto copertina via Flickr.com

Tags:

0 commenti per “Vuoi incontrare Banksy e stringergli la mano? Ecco come si fa (forse)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche