I fidanzati che si picchiano sul treno e lo bloccano per ore

Prendi un pendolare, trattalo male, lascia che ti aspetti per ore

fidanzati litigano treno

Poveri pendolari della tratta Trieste-Venezia: non deve essere stato spiacevole perdere tanto tempo della propria vita per due fidanzatini gelosi. Perché Lo racconta il Gazzettino:

Un violento litigio sul treno Trieste-Venezia tra fidanzati campani ha fatto bloccare il convoglio giovedì alle 18.30 alla stazione di San Donà per mezz’ora.
La polizia ferroviaria è stata informata dal personale di bordo, dopo che i passeggeri sono intervenuti per placare le ire della coppia che se la stava dando di santa ragione sembra per ragioni di gelosia.

Il treno, come detto è rimasto bloccato per mezz’ora alla stazione di San Donà. I passeggeri del vagone dopo averli invitati a calmarsi, hanno iniziato a spazientirsi per il ritardo. Quando la coppia è tornata a sedersi, dopo vari pugni e ceffoni, il treno è ripartito. Ma a Mestre la coppia è stata fermata dalla polizia che li ha identificati e denunciati per interruzione di pubblico servizio.

0 commenti per “I fidanzati che si picchiano sul treno e lo bloccano per ore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche