Dear Jack: la verità sull’abbandono di Alessio Bernabei

Lo hanno cacciato?

alessio bernabei

Alessio Bernabei ha lasciato i Dear Jack, o è stato obbligato a lasciarla? A quanto pare l’ex cantante sarà sostituito e la band continuerà ad andare avanti con il nome di Dear Jack. Alessio sarebbe stato cacciato dalla band per il suo essere troppo “divo”. Gli altri componenti della band, Alessandro, Francesco, Lorenzo e Riccardo, con l’aiuto e il supporto della loro etichetta discografica Baraonda, si sono ribellati dopo il troppo tempo in cui il cantante aveva avuto un atteggiamento troppo maleducato e esigente.

Adesso tutte le ragazzine che si erano disperate e che avevano insultato Alessio Bernabei dovranno ricredersi. Non stato il cantante solista a voler lasciare il gruppo bensì il gruppo a voler cacciare lui per sostituirlo con un altro cantante tra l’altro con lo stesso nome! Come scrive Optima Italia questo conferma solo quello che Rudy Zerbi ad Amici ha sostenuto per mesi, che la band non era unita come voleva far sembrare. Come sarà adesso la loro carriera? E Alessio continuerà anche a cantare come solista?

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Dear Jack: la verità sull’abbandono di Alessio Bernabei”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche