“Facebook sarà presto a pagamento”: la vera storia dell’abbonamento gold

Tutto vero? Solo per gli utenti che non hanno un cervello funzionante

facebook a pagamento

È ufficiale, lo stiamo scrivendo anche noi che siamo un giornale del Web quindi fidatevi. Fra poco Facebook sarà a pagamento, per tutti. Non si dovrà pagare molto, appena 5,99 euro per poter continuare ad accedere al vostro Social Network preferito. La tassa d’accesso sarà introdotta a partire da gennaio 2016 ma gli utenti della Interwebs se ne sono già accorti e sono corsi ai ripari nell’unico modo che conoscono: il potentissimo post di denunzia su Facebook. Fate attenzione perché questo messaggio viene censurato continuamente dai gestori dei social che naturalmente non vogliono che scopriate il segreto per avere Facebook gratis.

facebook a pagamento

Ora è ufficiale! E ‘ apparso nei media. Facebook ha appena pubblicato il suo prezzo di entrata: 5,99 € per mantenere l’abbonamento gold del vostro status di vita “privata”. Se si incolla questo messaggio sulla tua pagina, sarà offerto gratuitamente (ho detto incolla non condividere) altrimenti domani, tutte le vostre pubblicazioni possono diventare pubbliche. Anche i messaggi che sono stati eliminati o le foto non autorizzate. Dopo tutto, non costa nulla per un semplice copia incolla

È APPARSO NEI MEDIA – Come un’apparizione della Madonna a Paolo Brosio Facebook a pagamento è apparso nei media. Se volete mantenere l’Abbonamento Gold, ovvero se siete tra coloro selezionati nel 2011 come beta tester dei nuovi livelli segreti di Candy Crush dovrete seguire le istruzioni riportate nell’immagine qui sotto

facebook_gold_account

Se invece non avete un Account Gold ma desiderate lo stesso continuare a godere gratuitamente del piacere di lamentarvi su Facebook di quanto Facebook spii la vostra vita privata e di come su Facebook nessuno si faccia i cazzi propri allora dovete semplicemente fare copia&incolla di questo testo nel vostro profilo:

Ora è ufficiale! È apparso nei media. Facebook ha appena pubblicato il suo prezzo di entrata: 5,99 € per mantenere l’abbonamento gold del vostro status di vita “privata”. Se si incolla questo messaggio sulla tua pagina, sarà offerto gratuitamente (ho detto incolla non condividere) altrimenti domani, tutte le vostre pubblicazioni possono diventare pubbliche. Anche i messaggi che sono stati eliminati o le foto non autorizzate. Dopo tutto, non costa nulla per un semplice copia incolla.

In questo modo Mark Zuckerberg sarà notificato all’istante della vostra idiozia e vi invierà a casa gratuitamente un’insegnante di sostegno che vi insegnerà a navigare sull’Interwebs come se fossimo nel 1998.

internet-surfing

 

P.S. Per chi non lo avesse ancora capito è una bufala! Lo dice anche Facebook:

While there may be water on Mars, don't believe everything you read on the internet today. Facebook is free and it…

Posted by Facebook on Lunedì 28 settembre 2015

0 commenti per ““Facebook sarà presto a pagamento”: la vera storia dell’abbonamento gold”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche