Jamie Raines si fa una selfie ogni giorno per tre anni per testimoniare la sua trasformazione

Jamie

​Jamie Raines​ ora ha ventuno anni, ed ha iniziato a prendere testosterone da quando ne aveva solamente 17. Gli ormoni aiutano i transgender ad assumere caratteristiche maschili sia per la voce che per il corpo. Per documentare la sua transizione, Raines ha deciso di farsi una selfie ogni singolo giorno della sua vita per i passati tre anni. Come scrive Cosmopolitan Jamie ha deciso di condividere il suo cambiamento con tutto il mondo per far vedere come funziona il testosterone e farlo imparare a più persone possibili. “Quando ho iniziato cercavo di avere un’immagine nella mia mente di come sarei stato. Ho provato a non avere aspettative, perché il testosterone funziona diversamente da persona a persona.”

Guarda il video della trasformazione di Jamie:

“Tutta la mia famiglia e la mia fidanzata mi hanno supportato e erano molto felici per me e per il mio cambiamento. Mia madre pensa che questo è quello che sarei sempre dovuto essere. Non pensa di aver perso una figlia perché sono sempre la stessa persona. È sempre mia madre, solo che ora sono suo figlio.”

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Jamie Raines si fa una selfie ogni giorno per tre anni per testimoniare la sua trasformazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche