La storia del divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie perché lei pesa 37 chili

La star di Hollywood sarebbe troppo magra e il marito avrebbe minacciato di lasciarla se non mette su qualche chilo, ma è una storia buona solo per il gossip

angelina jolie anoressica brad pitt divorzio

Puntuale come le caldarroste e i mali di stagione arriva anche quest’anno la notizia secondo la quale Angelina Jolie è anoressica. Quest’anno per insaporire una pietanza insipida i tabloid e i giornali scandalistici che hanno aggiunto che Bradd Pitt sarebbe “stufo” e preoccupato dall’anoressia della moglie e le avrebbe dato un ultimatum del tipo “o ingrassi o ti mollo”. Il buon Brad avrebbe perso la pazienza e vorrebbe mandare Angelina in un centro di riabilitazione, pena il divorzio. E così la povera Angelina è finita per l’ennesima volta in pasto alla macchina del gossip.

Per quest'anno non cambiare, stesso argomento stesso male

Per quest’anno non cambiare, stesso argomento stesso male

ANORESSIA PORTAMI VIA – Angelina Jolie è per molti una tra le donne più belle del mondo. Anche dopo la scelta, che ha fatto diventare tutti esperti genetisti e oncologi, di farsi asportare entrambi i seni per ridurre drasticamente le probabilità di ammalarsi di cancro al seno. Insomma se mi avessero dato un centesimo per ogni volta che la Jolie è stata dichiarata “sull’orlo della fine” a causa dell’anoressia ora sarei milionario. Ma di sicuro la non-notizia ha fatto guadagnare qualche click ai soliti giornaletti di gossip che si nutrono delle vicende private dei personaggi famosi. In fondo la fine del matrimonio Pitt-Jolie è proprio quello che ci si aspetta da una coppia che, secondo gli stessi tabloid che ne danno oggi notizia, poco tempo fa era in procinto di adottare il settimo figlio (un orfano siriano).

Foto copertina via Twitter.com

0 commenti per “La storia del divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie perché lei pesa 37 chili”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche