Schiaffi&Fagioli, il videogame su Bud Spencer e Terence Hill

Anche voi potrete finalmente dire: questo mi è nuovo, non l’ho mai picchiato prima

Schiaffi&Fagioli - copertina

Finalmente un videogioco che vale la pena di giocare, niente a che vedere con Marò Slug e Call of Salveene in fondo qui i protagonisti non sono i due Marò o Matteo Salvini ma due monumenti del cinema italiano. Non bastava quindi un’idea abbozzata alla meno peggio e non si poteva contare solo sull’effetto ilarità. Perché Schiaffi&Fagioli è un vero e proprio omaggio ai Bud Spencer e a Terence Hill.

I FAGIOLI COMUNQUE ERANO UNO SCHIFO – C’è poco da dire, se siete appassionati di retrogaming e di pixel art questo picchiaduro a scorrimento è davvero una chicca (c’è pure l’effetto che simula la distorsione dei vecchi schermi a tubo catodico). Naturalmente ci sono gli elementi base di un film con Bud e Terence: schiaffi, pugni e fagioli, il tutto accompagnato dalla theme song di Lo chiamavano Trinità. E anche i dialoghi tra Bambino e Trinità non sono niente male.

Schiaffi&Fagioli - 2

Nella sua semplicità il gioco è davvero divertente, è possibile pure raccattare gli avversari stesi per terra per usarli come arma.

Schiaffi&Fagioli - 3

E ci sono anche delle vere e proprie chicche, come questa:

Schiaffi&Fagioli - 4

Che volete di più? C’è anche la modalità multigiocatore per potersi divertire insieme ad un amico (se lo avete). Schiaffi&Fagioli è una produzione indipendente che nasce da un’idea di Marco Agricola, Gerardo Verna, Fabrizio Zagaglia, Leonard Menchiari e Fabio Taurisano ed è stato sviluppato nell’ambito della Spaghetti Western Jam di Indie Vault un contest che prevedeva la realizzazione di un videogame in un mese. Se volete giocare anche voi la demo del gioco la potete scaricare qui. La speranza è che fra qualche tempo possa uscire la versione completa perché questa demo è davvero divertentissima ed è piena di potenzialità. Perché come diceva Bambino nel film: “Ma non hai uno scopo nella vita? Fai qualcosa: ruba del bestiame, assalta una diligenza, rimettiti a giocare

Schiaffi&Fagioli - 5

Tags:

0 commenti per “Schiaffi&Fagioli, il videogame su Bud Spencer e Terence Hill”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche