La brutta fine che ha fatto il poliziotto che ha sbattuto per terra la studentessa nera

Giustizia è fatta?

studentessa nera picchiata poliziotto

Vi ricordate la storia terribile del poliziotto che ha sbattuto per terra una ragazza nera in una classe del Sud Carolina? Il video shock era stato girato sa alcuni studenti di una scuola in South Carolina che hanno ripreso, in un filmato divenuto virale, un poliziotto bianco che in classe afferra per il collo una studentessa afroamericana, la rovescia all’indietro sollevandola di peso dal suo banco e la trascina sul pavimento. Le autorità del South Carolina hanno già avviato le indagini.

Il video choc del poliziotto che sbatte per terra la ragazzina nera

Teatro dell’evento il liceo Columbia’s Spirng Valley Nelle immagini si vede il vice sceriffo Ben Fields, chiamato dal professore e dal presidente per allontare dalla classe una studentessa adolescente nera, avvicinarsi alla ragazza seduta accanto ad altri studenti nel suo banco. Prima la prende per il collo da dietro per tentare di farla alzare. Non riuscendoci la scaraventa in aria con tutto il banco, rovesciandolo all’indietro.

Beh ora Ben Fileds, il poliziotto protagonista del video è stato licenziato: ieri lo sceriffo della contea di Richland Leon Lott ha preso questa decisione dopo che era stata aperta un’indagine per i diritti civili nei confronti di Fields, che era già sotto osservazione per alcuni comportamenti inappropriati verso altri ragazzi. Ma questa era la prima volta che esisteva una prova registrata delle sue azioni. Lo sceriffo ha detto in una conferenza stampa di aver guardato video ripreso con il cellulare dalla classe e aver condotto interviste a vari testimoni, e ha concluso che la condotta del poliziotto non era accettabile. Giustizia è fatta?

0 commenti per “La brutta fine che ha fatto il poliziotto che ha sbattuto per terra la studentessa nera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche