X Factor 9: tutto quello che è successo nel secondo Live Show

La puntata più noiosa della storia di X Factor può avere inizio

x factor

X Factor 9. Tutto è pronto per il secondo Live Show . Il primo ospite della serata è Justin Bieber. La performance è registrata, perché Justin aveva fretta di tornarsene a casa sua e non poteva aspettare Giovedì sera.

X Factor (8)

Fan in preda a crisi di pianto vengono inquadrate ogni due secondi. Justin si esibisce sulle note di What do you mean più o meno come se stesse facendo un favore a tutti noi!

X Factor (2)

La puntata più noiosa della storia di X Factor può avere inizio. I primi ad esibirsi sono i Moosek, con “Time to Pretend”. Sicuramente meglio dell’altra volta, forse canzone più adatta al loro genere, ma i giudici, sopratutto Skin e Mika pensano fermamente che lei non sappia cantare.

X Factor (6)

Seconda è Eleonora che arriva sul palco con otto chili di cipria e un vestito lunghissimo. Skin non poteva fare scelta più ovvia che assegnarle Gianna Nannini. Forse quando imparerà a cantare potrà essere all’altezza di cantare brani di questo genere. Non si è capito ancora a chi piace Eleonora. Al pubblico? A Skin? A Elio?

X Factor (4)

Mika presenta il terzo concorrente Luca, scherzando e dicendo “é il mio figlio segreto e la madre è Malika Ayane”. Luca canta Blank Space e nonostante le discussioni infinite tra i giudici, alla fine sembra convincere più o meno tutti questo ragazzo. Sopratutto il pubblico femminile tra gli 11 e i 13 anni.

X Factor (7)

Giosada, forse l’unico di questa prima manche degno di partecipare a questa edizione di X Factor, canta Retrograde di James Blake. Un brano completamente diverso da quello della settimana scorsa, ma che ha comunque coinvolto giudici e pubblico in una performance straordinaria.

X Factor (9)

Eva con Everybody’s changing dei Keane, rimane anonimo come la scorsa puntata.

X Factor (11)

A chiudere la prima manche ci pensa Enrica, canta ‘Like a star’ di Corinne Bailey Rae, sicuramente un brano molto più nelle sue corde che finalmente ti fa apprezzare il talento di questa ragazza che fino alla settimana scorsa nessuno si sarebbe mai ricordato. “Enrica chi?”.

X Factor (13)

Dopo il ritorno sul palco di X Factor di Francesca Michielin che si esibisce live a differenza di Bieber, inizia la seconda manche. Il primo a cantare è Davide, concorrente di Elio che si esibisce sulle note di ‘Quello che’ dei partenopei 99 Posse, in cui inserisce anche qualche barra scritta da lui. Vocalità perfetta, ma quando ci farete capire che tipo di artista è?

X Factor (5)

Leonardo canta “Wake up” di Avicii nella versione più noiosa e più pronunciata male della storia. Qualcuno si è accorto di che lingua stesse parlando? Sicuramente non Inglese!

X Factor (1)

I Landlord, noni concorrenti in gara, cantano ‘Habits (stay high)’, brano firmato Tove Lo e se la cavano egregiamente.
X Factor (15)

Margherita riesce a cantare la canzone intonata a differenza della scorsa settimana. Ma dopo essersi presentata alle audizioni come se fosse la vincitrice annunciata di questa edizione, ci aspettiamo qualcosa di più.

X Factor (10)

Gli Urban Strangers, già in seconda posizione nella classifica di iTunes, si esibiscono con ‘Oceans’ di Jay Z con Frank Ocean. Qualche problema tecnico li rende un po’ imprecisi e Elio li massacra. “Non vorrei che stesse prendendo troppo alla leggera tutto”.

X Factor (12)

I quattro meno votati alla fine della puntata sono Eleonora, Eva, Leonardo e Margherita.

Si esibiscono nei loro cavalli di battaglia e il pubblico sceglie di salvare Leonardo e Margherita. Tocca ai giudici scegliere chi far rimanere. A quanto pare è più importante essere qualcosa di mai visto piuttosto di saper cantare e così rimane Eleonora!

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “X Factor 9: tutto quello che è successo nel secondo Live Show”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche