Ilary Blasi #escile: tutti pronti?

Ilary Blasi #escile (1)

L’hashtag #escile è ormai una moda diffusa su Internet. Si chiede alla bonazza di turno di far vedere le tette su internet. Questa volta tocca a Ilary Blasy a cui hanno dedicato persino un Evento su Facebook. “Ilary Blasi #escile”. Nell’evento vengono pubblicate foto di apprezzamento per la showgirl italiana con tanto di descrizioni come “orgoglio italiano”.

Ilary Blasi

 

Chissà se Ilary deciderà di partecipare all’evento e accontentare i suoi fan in questa richiesta. Di certo farebbe felici molte, ma molte persone che aspettano solamente un malfunzionamento dei vestiti a Le Iene!

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

#ESCILE: LA CATENA DELLE MOZZARELLONE – Ora vi raccontiamo una storia che parla di #escile. E Nina Moric è la ciliegina sulla torta. Siete pronti?

 

C’era una volta Emily Rata Ctrl V:

Emily Ratajkowski è in Italia !La bellissima modella americana, star dei social, se la sta spassando in costiera, come sempre pubblicando qualche foto su Facebook per i suoi fan. Eccola a Positano:

Molte persone hanno notato un particolare di Emily:

Emily Ratajkowski ombelico

E, come per il test delle macchie di Rorschach, hanno spiegato cosa ci vedevano:

Emily Ratajkowski ombelico 1

Come è possibile? Geni rettiliani, chirurgia estetica estrema? O fancazzismo distillato purissimo? L’avvistamento è stato notato anche all’estero:

Emily Ratajkowski ombelico 2

Ma l’idea è una delle eccellenze italiane, è inutile negarlo:

Emily Ratajkowski ombelico 3

È questa l’Europa che funziona

Poi venne la mozzarellona Lucia Javorčeková:

Dopo l’infinita invocazione #escile Lucia Javorčeková, la mozzarellona che piace agli italiani arriva a Le Iene. I due prodi inviati Stefano Corti e Alessandro Onnis si sacrificano e organizzano il “Protocollo Bratislava – Operazione escile”: con grande sprezzo del pericolo si avventurano nella casa della modella slovacca nonostante il terribile infortunio al braccio causato dalla contemplazione delle minne della giunonica Lucia. Riusciranno i nostri eroi a convincerla a uscirle? In realtà la Javorčeková non se lo fa dire due volte, è davvero una brava ragazza, disponibilissima! Ed ecco finalmente il momento che tutti i segaioli da tastiera aspettavano:

 

Gli inviati quasi accecati descrivono come farebbe Piero Angela le mozzarellone finalmente uscite. Grandezza del capezzolo, forma, peso, proporzioni, #escile non è mai stato così pieno di soddisfazioni anche perché le minne di Lucia Javorčeková a Le Iene sono dotate di luce propria:

Lucia Javorčeková Le Iene 1

 

Lucia Javorčeková ci ha trollati ancora. Lei sì che ha capito come funziona l’internet. E se continua così presto la vedremo come prossimo presidente del Consiglio: più mozzarellone per tutti!

Poi Belen disse W le tette:

Belen entra di petto nella questione #escile. La Rodriguez pubblica un video su Facebook: “mi sono coperta per voi, così va bene? O preferite così! Viva le tetteeeee!”. La showgirl indossa l’outfit che vedremo nella prossima puntata di Tu sì que vales, un vestito rosso con una scollatura più profonda della Fossa delle Marianne.

Scusate non sono riuscita a trattenermi!!!!!!!!! #vivaletette

Posted by Belen Rodriguez on Martedì 27 ottobre 2015

A pensar male si fa peccato ma spesso si indovina: Belen si sente insidiata dalla mozzarellona?

E Marika Fruscio rivendicò la bontà della mozzarellona campana:

Marika Fruscio non ci sta e una tetta te la dà. Da quando le ha “uscite” a Le Iene (e non solo), tutte ambiscono alla santità. E così dopo Santa Lucia arriva anche Santa Marika, protettrice dei ciechi:

 

   

C’è chi grida all’eccellenza italiana: “viva la #mozzarellonadibufala made in Italy”, chi invece preferisce Lucia “non c’è paragone Marika, mi dispiace per te :)”, e chi invece ha rifatto il calendario dei santi “e’ sì proprio Santa Patata…”

Alla fiera dell’#escile alla fine venne Nina Moric che al mercato una maglietta senza reggiseno comprò:

❤️Good morning lovers ❤️

Una foto pubblicata da Nina Moric (@nina_moric) in data:

E viene subito in mente la frase di Manuel Fantoni in Borotalco:

nina moric escile

 

” Tieni conto che al posto dei seni, non c’ha i seni..(E che c’ha?)..dù borracce..e poi il bello è che nun c’ha i capezzoli! C’ha dù chiodi!”. Arriverà anche il secondo capitolo?

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Ilary Blasi #escile: tutti pronti?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche