#unapatataperparigi

Da quando ci sono stati gli attentati a Parigi il livello medio di idiozia si è innalzato di un metro

parigi epic fail

Alla serie “I nuovi mostri degli attentati di Parigi” mancava ancora qualcosa. Dopo Le foto secsi con la bandiera francese, le preghiere glitterate, gente che a pecora twitta #prayforparis senza sapere perché, t-shirt per Parigi in vendita su eBay, mancava il tocco di una donna di casa. Una che sa cucinare bene, con prosciutto provola e bechamelle. Del resto si sa, dopo un attentato viene appetito:

parigi epic fail 1

 

TUTTI GLI ORRORI DELLA BANDIERA FRANCESE SU FACEBOOK – Da quando Facebook ha permesso agli utenti di poter colorare con la bandiera francese la propria foto profilo per manifestare solidarietà alla Francia e a Parigi dopo gli attentati che l’hanno colpita sono successe delle cose fantastiche. Gente in mutande con il pacco in bella mostra, persone che hanno la bandiera francese ma esprimono solidarietà al Cile, c’è chi l’ha messa e non sa perché! Un capitolo a parte poi sono le foto sexy con la bandiera francese!

Tutti gli orrori della bandiera francese su Facebook

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

 

E immancabilmente partono le critiche:

 

 

C’è addirittura chi fa i sondaggi sull’opportunità di certe foto con la bandiera francese su Facebook:

 

Insomma come sempre tutti guardano al dito e non alla luna: siamo tutti delle pecore? bandiera francese su facebook epic fail 9   Certo che anche certe perle a sfondo religioso con la bandiera della Francia meritano, eccome:   bandiera francese su facebook epic fail 8   Anche perché quella NON È LA BANDIERA DELLA FRANCIA!

0 commenti per “#unapatataperparigi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche