Zoolander 2: il personaggio di Benedict Cumberbatch è una parodia transfobica?

Petizione contro il personaggio di Benedict Cumberbatch: ecco perché vogliono boicottare Zoolander 2

benedict cumberbatch

Il personaggio che Benedict Cumberbatch interpreterà in Zoolander 2 è stato criticato per essere una parodia di una persona “androgina/trans/non binario”. Nel trailer del film rilasciato la scorsa settimana, a sorpresa è stata rivelata la presenza dell’attorie di 39 anni nei panni di un modello androgino, All, parlando di lui come “il super modello più grande di tutti i tempi”. “Sei un modello maschio o femmina” chiede Ben Stiller nei panni di Derek, domanda a cui il personaggio di Benedict risponerà con “All is All”.

Guarda il trailer di Zoolander 2 con Benedict Cumberbatch:

Da quando è stato rilasciato il trailer, è stata rilasciata anche una petizione per boicottare il film che ha già avuto più di 7500 firme. “Il personaggio di Cumberbatch ha superato il limite della parodia, prende in giro una persona “androgina/trans/non binaria. È la stessa cosa di usare una persona di colore per rappresentare una minoranza” Sarah Rose, che ha creato la petizione ha anche detto: “Se i produttori di Zoolander volevano mostrare la presenza di modelli androgini nell’industria della moda, avrebbero dovuto usare modelli come Andreja Pejic nel loro film”. Come scrive l’Independent, fino al 2014 Pejic è stato etichettato come un modello maschio androgino, poi è andato sotto i ferri per l’operazione di cambio di sesso e ora si identifica come una donna transgender, diventando così la prima modella trans dichiarata nel campo della moda.

petizione

Nella petizione viene anche detto: “Usare un attore cis per interpretare un individuo non binario con questa accezione negativa è pericoloso per la percezione che viene data della comunità queer. Dite alla Paramount Pictures, Ben Stiller, e Benedict Cumberbatch che prendere in giro persone transgender/androgine/gender fluid non è okay.” Su Twitter si è addirittura etichettato il film come “transfobico”, qualcuno ha scritto: “Attenzione: transfobia nel trailer di Zoolander 2. In pratica il personaggio di Benedict Cumberbatch è una parodia transfobica.”

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Zoolander 2: il personaggio di Benedict Cumberbatch è una parodia transfobica?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche