Il Gf14 e la vergogna di un bullo in finale senza televoto

Alessandro Calabrese non è stato rimproverato per il suo gesto da bullo contro Simone dal Grande Fratello, e il pubblico non lo ha potuto “punire” eliminandolo

GF14 MALGIOGLIO ALESSANDRO bullo METTE LE MANI ADDOSSO A SIMONE

Cosa rischia Alessandro Calabrese per aver messo le mani addosso a Simone Nicastri durante la puntata di due giovedì fa del Grande Fratello? Niente come abbiamo visto. Infatti non solo Alessandro non è stato sanzionato per il suo comportamento da bullo contro Simone, ma non è neanche stato rimproverato per il suo gesto, come se fosse lecito sia “strizzare le palle” di qualcuno (se ne è vantato lui stesso), ma soprattutto come se fosse lecito dare un messaggio simile in prima serata tv. Alessandro è stato addirittura “premiato”! Infatti il pubblico non ha potuto esprimere con il televoto il suo gradimento verso il concorrente che è arrivato in finale senza, per così dire, passare dal via. E il pubblico non ha gradito affatto:

Perfino Rudy Zerbi è rimasto allibito per Alessandro in finale:

E praticamente tutti si chiedono perché un bullo come Alessandro abbia avuto un tappeto rosso per la finale:

Già dalla settimana scorsa in molti chiedevano la sua squalifica per aver dato un messaggio assolutamente inaccettabile. La pagina fan di Simone aveva organizzato un appello da diffondere sui profili di Alessia Marcuzzi e degli altri personaggi del Gf14: gf 14 alessandro finale senza televoto bullo Cristiano Malgioglio aveva risposto con un post su Instagram: gf 14 alessandro finale senza televoto bullo 1 Ma non c’era solo Malgioglio a lamentarsi. Gabriele Parpiglia, noto giornalista di Chi, faceca notare come la violenza sia un messaggio troppo sbagliato per poter ignorare l’episodio dell’aggressione di Alessandro Calabrese a Simone Nicastri:

La Marcuzzi invece non ha mai preso posizione, né prima né durante la puntata. Malgioglio è stato quasi zittito quando, ormai a fatto compiuto, ha provato a esprimere il suo disappunto. Eppure lui aveva dichiarato di voler parlare dell’aggressione, ma non è stato così. GF14: ALESSANDRO SI VANTA DELL’AGGRESSIONE A SIMONE NICASTRI – “Hai visto le palle a Simone come gliele ho strette?”. Nel video qui sotto Alessandro Calabrese si vanta con Jessica Vella dell’aggressione a Simone Nicastri durante la puntata serale del GF14 andata in onda giovedì. Jessica sembra divertita al racconto di Alessandro: “Mi hai fatto troppo ridere”. E allora lui lo ripete con più particolari. “Hai visto prima l’ho preso in faccia e poi l’ho toccato sotto e gli ho detto «caccia le palle»”. Alessandro ride mentre si fa grande dell’episodio di violenza fisica contro Simone. Jessica allora gli dice che non deve andare oltre, che non deve agire così. E Alessandro giustifica le mani addosso a Simone con un “Me l’hanno fatta troppo sporca”.

GF14: Alessandro si vanta dell’aggressione a Simone Nicastri VIDEO

GF14: Alessandro si vanta dell’aggressione a… di superstarz_com Sui social network intanto nessuno ha digerito l’episodio in cui Alessandro aggredisce Simone. E c’è chi chiede di sanzionarlo:

Perché Alessandro mette le mani addosso a Simone, addirittura toccandogli i testicoli, senza che nessuno intervenga per bollare il suo gesto come violento e dunque sbagliato?

GF14: ALESSANDRO AGGREDISCE SIMONE NICASTRI – Dopo la lite tra Federica Lepanto e Alessandro Calabrese al Gf14 c’è stata un’altra brutta discussione. Quella tra Simone Nicastri e lo zerbino del Grande Fratello. alessandro per far valere le sue ragioni mette le mani addosso a Simone, ma l’episodio non viene notato in studio e Calabrese la passa lisiia:

Gf14: Alessandro mette le mani addosso a Simone Nicastri VIDEO

  Ma quello che non è stato sanzionato dal Grande Fratello viene duramente criticato dal pubblico. Perché una scena di violenza fisica non è stata motivo di un rimprovero, se non addirittura di una “multa” o dell’eliminazione di Alessandro?

Il bullismo e l’aggressività che hanno dominato questa edizione del Gf 14 potevano essere stigmatizzati meglio, anche a favore del pubblico più giovane? Del resto Alessandro Calabrese ha dimostrato comportamenti aggressivi anche nei confronti di Federica ieri sera.

0 commenti per “Il Gf14 e la vergogna di un bullo in finale senza televoto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche