Gf14: Manfredi e la polemica per la vittoria di Federica

“Federica ha meritato la vittoria?” gli chiedono in un’intervista. E indovinate cosa ha risposto Manfredi?

manfredi

Domenico Manfredi è un gran furbacchione. In un’intervista ha raccontato cosa pensa della vittoria di Federica. Secondo Manfredi Federica ha giovato del ruolo di “vittima” con cui è stata identificata dopo il flirt con Alesssandro Calabrese:

Sei arrivato al secondo posto, cosa ti è mancato per vincere?

“Sono arrivato prima fra gli uomini. Mi è mancato per il mio carattere che non ho avuto tutti contro nella casa, che a quanto pare fa bene in questo programma, però è meglio ho più amici. Io so, perchè ho sempre visto il GF, che chi viene preso in antipatia dai coinquilini, viene presa in simpatia fuori.”

Ma non solo. Quando risponde alla domanda sulla vittoria di Federica, risponde che lui, Kevin o Simone sono arrivati alla finale solo con le loro forze. Stranamente non parla di Alessandro, che è stato più volte salvato dalla nomination di Federica. Allora…è o non è un furbacchione?

Federica ha meritato la vittoria?

“Io, Simone o Kevin siamo arrivati lì con le nostre forze. Lei senza la situazione che si è creata all’inizio forse non sarebbe arrivata fino alla fine, però da buon sportivo accetto la vittoria dell’avversario: chi vince, vince.”

C’è anche da dire che Kevin e Simone, come lo stesso Nicastri ha spiegato dopo la vittoria, sono stati agevolati nelle nomination dai voti che i fan di Federica Lepanto hanno indirizzato su di loro. Insomma distinguere il bianco dal nero non è così semplice in questi casi, ma invece sembra proprio che dentro o fuori dalla casa il clima nei confronti della Lepanto non sia cambiato.

Autore: Anna Maria Usai

Ho 20 anni, studio e partecipo a Superstaz: la mia arma segreta sono i test!

0 commenti per “Gf14: Manfredi e la polemica per la vittoria di Federica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche