Max Felicitas incontra le due ragazze del video di Diprè a Cordenons

Per la serie: segui i tuoi sogni coltivando il tuo talento, la nuova puntata delle due ragazze di Cordenons che vogliono sfondare nel mondo del porno grazie a Max Felicitas

andrea diprè max felicitas video cordenons -1

A riprova del fatto che il video in cui Diprè si fa spompinare in un parco pubblico di Cordenons è solo una trovata pubblicitaria per promuovere il suo compagno di merende Max Felicitas ecco che arriva il video di Max con le due inerti protagoniste del video. Che come da copione si sono lamentate del fatto che l’avvocato non le ha per nulla soddisfatte, per questo Francesca e Kristina (nomi d’arte di Luna e Rebecca, o è viceversa?) hanno deciso di chiamare in loro soccorso Max Felicitas.

LA CONFESSIONE DELLE RAGAZZINE DI PORDENONE. Rebecca Volpetti e Luna Ramondini#maxfelicitas #sempreduri

Posted by Max Felicitas on Domenica 13 dicembre 2015

TI ABBIAMO CHIAMATO PERCHÉ ABBIAMO VOGLIA DI CAZZO – Che non fosse più voglia di qualcosa di buono questo un po’ s’era capito. Ma perché passare su quello di Dipré? Perché a quanto pare la giornata delle due ragazze con Diprè non si è conclusa con il pompino nel parco. Ma con una visita in camera d’albergo con l’avvocato (e una sessione in cam).

andrea diprè max felicitas video cordenons -2

E poi tutti catafratti nel lettone!1

andrea diprè max felicitas video cordenons -3

Insomma ora per diventare famose nel mondo del porno – ammesso che questa sia la carriera che le due vogliono perseguire – non basta mettersi a novanta, ma serve farsi prima Andrea Diprè e poi il suo amichetto. Poi ovviamente scopri che le due “lavorano” per Cam4, ovvero il sito che ha pagato il viaggio in Thailandia di Max Felicitas e Diprè e capisci molte cose.

Un commento per “Max Felicitas incontra le due ragazze del video di Diprè a Cordenons”

  1. tino scrive:

    andate a cagare sito del cazzo e notizia del cazzo
    fanculo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche