Tutta la verità sul sexting

Sai cosa ti potrebbe succedere quando ricevi una foto sexy? La verità sul sexting è molto più triste di quello che immagini!

sexting

La piattaforma più popolare per il sexting è Snapchat, perché molte persone preferiscono che le loro hot non rimangano nei telefoni della persona a cui vengono inviati. In questo modo inoltre si può fare sexting anche con persone poco conosciute. Solo l’uno percento decide di usare oole Hangouts per fare sexting, ma la cosa più shockante di tutte è sapere che circa l’ottantotto percento delle persone hanno mandato un messaggino hot alla persona sbagliata. Il sondaggio pubblicato da Unilad rivela anche con chi messaggiano di solito le persone. Il 27 percento ha mandato foto hot a persone mai conosciute nella vita vera, la maggior parte delle persone usa il sexting con la persona con cui ha una relazione, ma un quarto ha mandato foto di se stesso al naturale a persone con cui si frequentava occasionalmente. L’ultimo terzo ha ammesso di aver riciclato le foto sexy mandandole a diversi destinatari.

Test: Quanto sei eccitante quando fai sexting?

Il tuo risultato

 

Punteggio:  


Condividi il risultato con i tuoi amici

SEXTING: LO STAI FACENDO BENE? – Quante volte vi sarà capitato di fare sexting con il vostro fidanzato, o magari anche con uno sconosciuto, per divertimento o per noia. Ma la domanda più importante, è, siete sicure di seguire tutte le regole per il perfetto sexting? Vi starete chiedendo chi è che ha dettato queste regole, in effetti nessuno, ma Drew Grant, si definisce la più grande esperta di sexting. Tutto inizia una sera per gioco. Il più o meno ragazzo della sua amica le aveva mandato uno di quei messaggi squallidi della serie “cosa hai indosso” e dopo aver ricevuto l’ok della sua amica Drew, ha deciso di giocare un po’ scrivendogli messaggi hot. Era tutto per gioco, ma la situazione e i messaggi erano molto piccanti, e grazie a questo scherzo, Drew ha iniziato quello che ora per lei è un secondo lavoro. Drew aiuta le persone a uscire dal proprio guscio, imparando a fare sexting, e conquistare così la loro anima gemella. E questo lavoro, che a molti potrebbe sembrare bizzarro, lo fa anche con persone più o meno famose! “Il mio ragazzo non ama la tecnologia, ma non per questo vuol dire che devo sprecare il mio talento” scrive Drew. “La maggior parte delle persone, quando parlo di sexting, pensano che si tratti solo di mandare selfie nudo, ma è molto più di questo. Certo, una foto ci può anche stare, ma non bisogna disdegnare il sexting”. Ecco quali sono le regole del sexting secondo Cosmopolitan e secondo Drew che scrive i suoi consigli sul New York Observer.

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Tutta la verità sul sexting”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche