Masterchef Italia 5: i momenti migliori della prima puntata

Un milione 262 mila spettatori, miglior serata di debutto per il programma. Masterchef boom. Il debutto della quinta edizione del programma ha stracciato tutti i record precedenti. Un milione 262 mila spettatori con il

Masterchef Italia 5

Un milione 262 mila spettatori, miglior serata di debutto per il programma. Masterchef boom. Il debutto della quinta edizione del programma ha stracciato tutti i record precedenti. Un milione 262 mila spettatori con il +17% rispetto alla scorsa edizione. Si tratta della migliore serata di debutto per il talent culinario di Sky Uno HD che vedeva l’esordio di Antonino Cannavacciuolo tra i giudici assieme a Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Carlo Cracco.

Forse il successo di Masterchef di ieri è stato tutto grazie al ritorno dei piatti lanciati da Bastianich?

I disastri culinari non sono di certo mancati. C’è stato chi ha portato primi piatti indescrivibili e chi è andata indietro nel tempo portando piatti del paleolitico.

Ma i concorrenti bizzarri non sono stati solo degli incapaci ai fornelli, infatti c’è anche chi si è rivelato stravagante ma con un grande talento culinario!

Mattia si presenta davanti ai quattro giudici di Masterchef con tanta determinazione. Lavora come caposala in un ristorante, ma il suo sogno è quello di entrare nelle cucine e vuole dimostrarlo ai giudici. Lo fa con dei ravioli ripieni di pesce preso al mercato di Chioggia alle quattro del mattino. Di certo Mattia cucina bene ed è per questo che riesce ad ottenere il grembiule con quattro sì. Il ragazzo però non si è distinto solo per le sue abilità ai fornelli, ma anche per la sua simpatia!

Guarda l’audizione di Mattia a Masterchef Italia 5:

Tra i tanti concorrenti che ieri sera hanno provato a stupire i giudici di Masterchef con i loro piatti c’è Marzia, la farmacista campana di Sasso Leone. La donna si è presentata con un piatto ricercato di pasta fatta da lei, dei regalini alimentari per i giudici che tutti e tre sembrano aver apprezzato, ma sopratutto ha portato nella cucina di Masterchef la sua simpatia e stravaganza. Tutte e tre le cose hanno convinto i giudici a farla andare avanti.

Guarda l’audizione di Marzia a Masterchef Italia 5:

Non sono mancati neanche i commenti commoventi, che hanno fatto uscire il lato tenero dei perfidi chef. Come il momento mamma-figlia-chefs che ha fatto scendere a tutti una lacrimuccia.

O ancora più commovente è stato il momento di Alida, che ha sconfitto i suoi disturbi alimentari cucinando.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Masterchef Italia 5: i momenti migliori della prima puntata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche