La triste storia della festa di capodanno all’Autogrill di Rovigo vietata dai matusa

L’Internet è una cosa seria, quindi la Polizia di Rovigo ha deciso di lanciare un appello per fermare le orde di disperati che si riverseranno sull’Autogrill Adige a Capodanno

capodanno autogrill rovigo annullato - 6

La festa dell’ultimo dell’anno è una di quelle cose che da un certo punto della vita in poi ci si abitua ad attendere con angoscia. Non è l’ansia per quello che succederà nell’anno che verrà ma l’affanno e lo sconcerto che ci prende quando siamo chiamati a rispondere alla fatidica domanda: E tu cosa farai a Capodanno? Per alcuni il veglione di fine anno è un evento che mette alla prova le nostre qualità di esseri umani molto più che le cene di Natale coi parenti lontani: resistenza al dolore, tolleranza verso il prossimo e gli sconosciuti in genere e capacità di dimenticarsi dove siamo e soprattutto con chi.

capodanno autogrill rovigo annullato - 1

IL CAPODANNO IN AUTOGRILL – Niente di meglio quindi che fare un capodanno in Autogrill, dove mal che vada arrivi, stai comodo e te ne vai a bordo della tua lussuosa berlina. Questo è lo spirito dell’evento Capodanno Alternativo all’Autogrill di Rovigo che ha ottenuto quindicimila conferme di partecipazione. Ma noi sappiamo da analisi antropologiche riservate condotte tra i PR che 150 “parteciperò” su Facebook equivalgono ad una presenza reale. E sappiamo anche che si tratta di uno scherzo, ovviamente, come l’assemblea di condominio con Olindo e Rosa Bazzi. In fondo chi vorrebbe passare un Capodanno a Rovigo?

capodanno autogrill rovigo annullato - 4

Ma ai tutori dell’ordine non la si fa, e la Polizia di Rovigo ha pensato bene di convocare in questura i due organizzatori dell’evento: l’avvocato Giorgia Furlanetto e il fidanzato Fulvio Cavicchi per far loro presente che se la cosa si facesse davvero ci sarebbero grossi problemi di ordine pubblico (per non parlare del parcheggio e della nebbia). La Lollizia di Rovigo si è spinta addirittura a lanciare un appello per chiedere a tutti coloro che vorranno partecipare di non andare a Rovigo, per non mettere in pericolo la circolazione stradale.

capodanno autogrill rovigo annullato - 2

Un’immagine degli uffici della Questura di Rovigo

Dopo i contatti con le coraggiose forze dell’ordine l’organizzatrice – che ha coraggiosamente rifiutato di cancellare l’evento – si è vista costretta a fornire delle precisazioni in merito ai festeggiamenti autostradali:

Date le dimensioni stratosferiche che ha assunto la nostra pagina, siamo costretti a darvi un tristissimo annuncio. Stamani con la Questura si è tenuta una conferenza stampa, per cercare di offrire una interpretazione autentica del “Capodanno Alternativo”. I timori delle Autorità sono legate ai problemi di ordine pubblico che potrebbero derivare dalla massiccia presenza di persone in un luogo non deputato ad ospitare una folla così grande. Per questo, rendendoci parte attiva e responsabile, il nostro consiglio è quello di trovare un altro evento spassosamente sfigato e abbandonare l’idea di venire in massa a respirar nebbia. Son sicura che avete fantasia da vendere e riuscirete a trovare un’alternativa altrettanto sfigata al Capodanno a Rovigo. E poi l’antico detto ha sempre recitato “con Rovigo non me intrigo”, quindi seguite il vecchio adagio e tenete le chiappette distanti dall’umidità della pianura.

Oggi la Furlanetto è tornata a spiegare che con in Questura l’hanno trattata con ogni riguardo ma che purtroppo il tanto atteso capodanno non si farà, in ottemperanza a tutte le leggi e gli ordinamenti sui festeggiamenti di Paperopoli.

capodanno autogrill rovigo annullato - 5

LE PROPOSTE DELL’INTERNET PER IL CAPODANNO – Tutto finito? Niente affatto, perché il capodanno autostradale continua con il Capodanno Techno nella Variante di Valico che è stata appena inaugurata (ma attenzione, solo con Telepass o prevendita) proposta alla quale hanno già aderito oltre duemila persone ma a quanto pare la Polizia Stradale non sembra essere preoccupata perché sa che rimarranno tutti imbottigliati nel traffico. Se invece avete tempo e vi piace viaggiare potete sempre trascorrere il capodanno con gli Ewok a ballare afro sulla luna boscosa di Endor, almeno finché le truppe imperiali non telefoneranno agli organizzatori per dire che non vogliono nessuno intorno al cantiere della seconda Morte Nera. Se invece siete persone più indie, e vi piace farvi coccolare dal ronzio dei frigoriferi allora potete sempre passare il capodanno nel reparto surgelati dell’Esselunga di Rovereto, lì non correrete nessun rischio, nemmeno quello di divertirvi. E direi che a capodanno è la cosa peggiore che possa succedere.

0 commenti per “La triste storia della festa di capodanno all’Autogrill di Rovigo vietata dai matusa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche