Gli americani che credono sia morta una delle gemelle Olsen

Sul pianeta a quanto pare c’è posto per una sola Ashley Olsen

ashley olsen gemelle olsen equivoco - 7

Ieri abbiamo parlato dell’omicidio di Ashley Olsen, la ragazza americana trovata strangolata (pare) nel suo appartamento a Firenze sabato mattina. A quanto pare negli USA c’è chi crede sia morta una delle gemelle Olsen. Infatti una delle due gemelle, protagoniste del telefilm Gli amici di papà (Full House in lingua originale) si chiama proprio come la ragazza uccisa. Nella sit-com le due Olsen si alternavano a interpretare lo stesso personaggio e nella loro carriera hanno sempre recitato assieme sempre nel ruolo delle gemelle.

ashley olsen gemelle olsen equivoco - 1

Mary Kate e Ashley Olsen nel periodo in cui recitavano nella sit-com Gli amici di Papà

OMONIMIA, QUESTA SCONOSCIUTA – Però le due Olsen sono nate nel 1986 (anche se in effetti sono invecchiate maluccio), mentre la Ashley uccisa a Firenze ha 35 anni e nonostante lavorasse nel campo della moda e dell’arte non era un’attrice. Ad ogni modo in America forse le notizie sono arrivate in maniera un po’ distorta perché più di qualcuno ha capito che ad essere stata uccisa fosse stata proprio la Ashley Olsen famosa.

ashley olsen gemelle olsen equivoco - 2

Altri hanno litigato con i genitori sull’argomento, immaginate tutti questi ragazzi ai quali la madre o il padre hanno dato la ferale notizia, immaginate lo choc, lo sconforto.

ashley olsen gemelle olsen equivoco - 5
ashley olsen gemelle olsen equivoco - 3
ashley olsen gemelle olsen equivoco - 4

E poi tornate a disinteressarvi della situazione perché arriva Greg a riequilibrare il karma

ashley olsen gemelle olsen equivoco - 6

In fondo sarebbe bastato guardare una foto di Ashley Olsen (quella famosa)

ashley olsen gemelle olsen equivoco - 8

e confrontarla con quella della ragazza uccisa a Firenze per capire che si trattava di due persone diverse

ashley olsen omicidio firenze - 2

0 commenti per “Gli americani che credono sia morta una delle gemelle Olsen”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche