L’attrice di Incantesimo che si riprende i 100mila euro rubati con la pistola

Alessandra Monti, dopo essere stata raggirata dal “Madoff” dei Parioli, ha pensato bene di non aspettare la giustizia per riavere il malloppo

alessandra monti

Alessandra Monti, attrice nota ai fan del piccolo schermo per aver recitato nella serie tv “Incantesimo” è stata condannata per estorsione e lesioni. Ma la storia che c’è dietro alla vicenda giudiziaria è davvero gustosa, come racconta il Messaggero:

Dopo essere stata raggirata dal “Madoff” dei Parioli, Gianfranco Lande, mente di una truffa da 300 milioni di euro ai danni dei risparmiatori vip della Capitale,è stata rinviata a giudizio per estorsione e lesioni. Ieri, al termine dell’ultima udienza, è stata condannata a 3 anni e 6 mesi di reclusione, su richiesta del pm Luca Tescaroli. La Monti aveva investito 100 mila euro con il braccio destro del broker, Giampiero Castellacci De Villanova, già condannato in appello per la truffa a sei zeri

La Monti non ha fatto tutto da sola: per la Procura, la donna sarebbe stata aiutata da Carlo Palermo, deceduto nel corso del processo, e dall’avvocato Tullio Rizzo, che ieri è stato assolto per non aver commesso il fatto:

La vicenda risale al 2011. Si diffonde la voce che la società di Lande sia fallita. Centinaia clienti si precipitano a chiedere la restituzione dei soldi,ma il denaro sembra svanito nel nulla. Poco tempo dopo, il broker finisce in manette per truffa. La Monti è una delle raggirate. Ha dato circa 100 milaeuro a Castellacci, socio del Madoff,e vuole indietro la somma. Negli atti si legge che la donna, a differenza di altri, non si accontenta di sporgere denuncia, ma sceglie di minacciare Castellacci e di passare alle maniere forti: assolda due amici e li convince a passare dalle parole ai fatti. I complici dell’attrice picchiano Castellacci e gli puntano contro una pistola. Dopo averlo costretto a redigere assegni per un valore complessivo di 117 mila euro, lo scortano in una banca in viale Parioli. Castellacci ritira la somma e consegna i contanti all’attrice. Poi, sporge denuncia

Tags:

0 commenti per “L’attrice di Incantesimo che si riprende i 100mila euro rubati con la pistola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche