Perché Mattarella nomina Banderas commendatore?

Banderas commendatore per l’indiscutibile merito di aver messo la marmellata su tutto il cornetto o per aver promosso i rapporti tra uomo e gallina?

antonio banderas commendatore

Perché Mattarella nomina Banderas commendatore? Non è uno scherzo. “Chi” scrive:

A casa di Antonio Banderas è stato recapitato un pacco spedito dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, contenente conferimento e insegna dell’onorificenza di Commendatore (dell’Ordine della Stella d’Italia). Prossimamente l’attore – benemerito per la promozione dei rapporti Italia-Spagna – vestirà i panni di Gianni Versace.

La notizia, confermata anche da Repubblica, ci lascia un po’ interdetti. Noi di Superstarz pensavamo che il merito di Banderas fosse quello di aver messo la marmellata su tutto il cornetto, o quello di aver creato le fette biscottate più spesse. O magari di aver promosso i rapporti tra uomo e gallina. Mah!

BANDERAS E LA GALLINA – Su Repubblica un trafiletto molto divertente che ci parla delle ultime fatiche di Antonio Banderas. La cosa divertente è quando parla della gallina Rosita, quella degli spot del Mulino Bianco:

Antonio Banderas, a Ischia per il Legend award del Global Fest, annuncia la sua partecipazione al biopic “Versace” di Bille August.Poi ci sarà il film di Carlos Saura sui giorni in cui Pablo Picasso dipingeva «Mi diverte molto quandola gente mi grida per strada: “Antonio,come sta la gallina?”».

BANDERAS E LA VERITÀ SUL PANE DEL MULINO BIANCO – Tutti conosciamo la famosa pubblicità di Antonio Banderas con la gallina Rosita, dove l’attore spagnolo per conto della Mulino Bianco parla alla sua gallina di quanto sia fantastico il pane! Oggi però c’è qualcuno che se la prende con Antonio Banderas, incolpandolo di mettere in soggezione la povera Rosita e di mentire riguardo al pane che non si spezza. È Livia Caramella che in un divertentissimo video che sta facendo il giro di Internet ha rimproverato Antonio Banderas.

Appello per Antonio Banderas

Posted by Livia Caramella on Venerdì 3 luglio 2015

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Perché Mattarella nomina Banderas commendatore?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche