Pensavo fosse un selfie invece era una rissa

uomini russi

I russi hanno una lunga tradizione di parrerelloni he si divertono a fare a pugni per le strade. In questo video pubblicato da Unilad, una ragazza che fingeva di farsi un selfie, ha ripreso con il telefono due russi litigare e prendersi a pugni su una panchina. Il video è piuttosto brutale, i due uomini, uno più giovane e uno più vecchio litigano, finché improvvisamente non vengono separati e la tensione viene smorzata. La ragazza continua imperterrita a filmare il tutto fingendo di star provando varie pose per i suoi selfie. Gli uomini non si accorgono di niente, e il video finisce su Youtube. Non vogliamo immaginare cosa sarebbe potuto succedere a questa ragazza se si fossero accorti che li stava filmando!

Guarda il video dei due uomini russi:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Pensavo fosse un selfie invece era una rissa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche