“Ho sceso la scala”: Gabriel Garko a Sanremo – VIDEO

Gabriel Garko non ce la può fare. Anche oggi si è reso protagonista di un vero e proprio stupro della lingua italiana: “ho sceso la scala” ha detto alla fine dell’intervista di Nicole Kidman

ho sceso la scala gabriel garko sanremo

Gabriel Garko non ce la può fare. Anche oggi si è reso protagonista di un uso originale della lingua italiana: “ho sceso la scala” ha detto alla fine dell’intervista di Nicole Kidman. È arrivato e ha detto “sono emozionato come la prima volta che HO sceso la scala”. E su twitter non smettono di percularlo:

Ve lo siete persi? Ecco il video!

“Ho sceso la scala”: Gabriel Garko a Sanremo – VIDEO

dopo le critiche per la conduzione ingessata della prima serata, i tentennamenti perfino leggendo il gobbo, Garko si è difeso dicendo di non essere un robot. Ora cosa dirà? Come spiega il vocabolario Treccani il verbo scendere può essere transitivo o intrasintivo, ma nel caso usato da Garko l’uso transitivo come spiega anche la Crusca sotto è regionale:

ho sceso la scala gabriel garko sanremo 1

e anche se c’è un verso di Montale che recita proprio “ho sceso” e la Crusca ammette che l’uso transitivo del verbo è possibile, lo relega comunque ad un utilizzo regionale:

ho sceso la scala gabriel garko sanremo 2

Quindi anche se formalmente corretto “ho sceso la scala” è una forma meno utilizzata e meno apprezzata di “sono sceso dalla scala”. È un po’ come se la lingua italiana fosse una donna. Secondo voi è meglio chi la tratta con gentilezza o chi la usa per renderla ridicola? Chi le regala un abito che la valorizzi o chi le dice indossa il vestito della nonna?

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

Rubriche