Virginia Raffaele: la più gnocca di Sanremo imita se stessa

Virginia Raffaele scende la scale di Sanremo: è la finale. C’è solo lei, fasciata in un lungo abito nero con una serie di bottoni arcobaleno. Lei, stragnocca, con uno stacco di coscia che non fa rimpiangere quello di Belen

virginia raffaele vestito gnocca sanremo

Virginia Raffaele scende la scale di Sanremo: è la finale. Ma non ci sono la parrucca bionda di Donatella Versace, le scarpette di Carla Fracci, le labbrone di Belen o la camminata della Ferilli. C’è solo lei, fasciata in un lungo abito nero con una serie di bottoni arcobaleno. Lei, stragnocca, con uno stacco di coscia che non fa rimpiangere quello di Belen. Una figa spaziale. E non è un’imitazione

Virginia Raffaele: la più gnocca di Sanremo imita se stessa


Virginia Raffaele: la più gnocca di Sanremo… di superstarz_com

 

Dopo Alessio Bernabei, con l’incursione nella pop dance di “Noi siamo infinito” (il video messaggio augurale era di Miguel Bosè), è arrivato il momento di Virginia Raffaele, stasera nella parte di se stessa, dopo essere stata Sabrina Ferilli, Carla Fracci, Donatella Versace e Belen. Emozionata, senza la protezione del personaggio, in abito lungo nero con spacco profondo e bottoni arcobaleno, ha ringraziato Carlo Conti. “Ti ringrazio per la tua disponibilità e per il ricordo di questo Sanremo che porterò sempre con me” ha detto e ha mostrato il video di quando, due serate fa, ha messo in testa al conduttore una ciocca bionda della parrucca usata per la sua interpretazione della Versace

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Virginia Raffaele: la più gnocca di Sanremo imita se stessa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche