Chi vuole vedere il viso di Sia?

Il viso di Sia è un mistero, non lo mostra quasi mai. Quasi appunto!

sia

Sia ha una faccia e non ha paura di mostrarla! La talentuosa cantautrice solitamente non si mostra davanti alle telecamere, usando giganti parrucche e altri gadget per coprire il suo viso. Ma adesso ha messo giù la maschera! Come potete vedere, lo scatto pubblicato dal Mirror mostra Sia Furler insieme a Katy Perry e a Missy Elliot. Dopo il red carpet dove ha sfoggiato la sua solita parrucca bicolore, ha posato in una foto con le due popstar mostrando il suo viso alla telecamera libero da ogni oggetto! La cantante è conosciuta per voler proteggere la sua privacy, ma questa volta potrete ammirare i suoi capelli raccolti sul viso fiero di Sia!

Sia

 

SIA: ECCO PERCHÉ LA CANTANTE DI CHANDELIER NASCONDE IL SUO VISO – Ha catturato l’attenzione dei media di tutto il mondo, grazie alla bizzarra performance di domenica scorsa alla 57esima edizione dei Grammy Awards. La cantante Sia, famosa per il singolo Chandelier, si è presentata con un enorme parrucca biondo platino che le copriva interamente la faccia. Con 25 milioni di copie vendute, e tutta la fama che ha perchè questa donna ha bisogno di nascondere il suo viso al mondo? La motivazione è molto più profonda di quello che potete pensare, come scrive il Daily Mail.

Il video del carpet di Sia:

PERCHÈ SIA NASCONDE IL SUO VOLTO? – Lo scorso anno, in un intervista al New York Times, la cantante aveva ammesso che voleva solo avere una vita privata. “È orribile. Una volta un mio amico mi stava dicendo che aveva il cancro e qualcuno è venuto da noi, nel mezzo della conversazione, chiedendomi di scattare una foto insieme”. Per questo Sia, ha cercato in tutti i modi di nascondersi, attraverso maschere, dipinti, buste di plastica e più recentemente con un enorme parrucca bionda. La cantante ha rifiutato di apparire sulla copertina delle riviste e nei suoi video musicali più famosi. “Questa donna ha venduto dodici milioni di copie, ha cantato un singolo nella colonna sonora di Hunger Games, ma si rifiuta di essere famosa…”.

SIA (3)

IL TENTATO SUICIDIO DI SIA – “Non esco spesso, solo quando devo portare fuori i miei cani, perchè non voglio essere riconosciuta” ha detto Sia nel 2010. “Ero davvero amichevole prima, ora vorrei solo essere invisibile. Mi piacevo molto di più quando non ero famosa, ero più solare e piena di energia” ha aggiunto la cantante. Sia è diventata molto timida e impaurita dal suo stesso successo e questo l’ha portata a problemi di depressione, alcol e droghe, che si sono intensificati quando il suo ragazzo del momento è morto investito da un taxi. La cantante, ha tentato il suicidio, chiamando il suo venditore di droga e chiedendogli “due di tutto tranne eroina e metanfetamina”.

SIA

LA CARRIERA DA SOLISTA – Una chiamata di un amico, ha fatto rivalutare a Sia la situazione, che ha deciso di seguire un programma di riabilitazione e di prendersi una pausa dalla sua carriera da solista. La cantante è tornata nel 2014 con il suo album “1000 Forms Of Fear”. Il suo primo esperimento da solista è stato il singolo di debutto Chandelier, che è volato in cima alle classifiche. Uno dei successi più grandi di questo 2014, sia per la canzone, sia per il video di youtube con la piccola ballerina Maddie Ziegler visto 500 milioni di volte.

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Chi vuole vedere il viso di Sia?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche