Aldo Grasso fa a pezzettini “Baciato dal sole” e Guglielmo “Willwoosh” Scilla

“Baciato dal sole” è la fiction che doveva segnare il lungo e luminoso futuro dello Youtuber Willwoosh nel mondo della tv. Come è andata secondo voi? Al coro di “è una cagata pazzesca” Twitter aveva già espresso la sua pacatissima opinione. Ora arriva quella dei critici

baciato dal sole guglielmo scilla critiche

“Baciato dal sole” è la fiction che doveva segnare il lungo e luminoso futuro dello Youtuber Willwoosh nel mondo della tv. Come è andata secondo voi? Al coro di “è una cagata pazzesca” Twitter aveva già espresso la sua pacatissima opinione:

Poi è arrivata l’opinione dei critici televisivi, come Aldo Grasso, che ha fatto a pezzettini la fiction. Baciato dal sole è banale, e la recitazione (quindi anche quella di Willwoosh) si riduce ad una sola espressione. Almeno Clint Eastwood ne aveva due!

La recitazione è molto scarsa (di solito gli attori se la cavano con una sola espressione), la storia è di una prevedibilità disarmante e la regia è attenta soprattutto a riprendere i paesaggi della Puglia, giusto per far contenta l’Apulia Film Commission. Se a ciò aggiungiamo il fatto che Agostino Saccà è stato direttore generale della Rai, responsabile di Rai Fiction e mentore di Tinni Andreatta (l’attuale direttrice della fiction), capiamo ancora una volta quanto il cammino da compiere per la nuova Rai sia lungo e impervio

Ma Grasso non è il solo a pensarla così: ecco Domenico Naso per il Fatto Quotidiano:

Più che “baciato dal sole”, chi ha ideato, prodotto e mandato in onda la fiction di RaiUno con Guglielmo Scilla, dal sole deve essere stato letteralmente cotto. Sì, perché se non dovessimo giustificare il denaro che ci verrà corrisposto per questo articolo, la recensione potrebbe cominciare e finire con una sola frase: una immonda porcheria. “Baciato dal sole” è totalmente priva di un’idea originale che sia una, così come manca qualsiasi traccia di talento recitativo, persino in chi, come Barbara Bobulova, solitamente offre prove decisamente più dignitose.

E dire che il risultato in termini di ascolti non è stato affatto negativo: Su Rai1 la prima puntata della fiction «Baciato dal sole» con Guglielmo Scilla e Giuseppe Zeno è stata vista da 4.392.000 spettatori, pari al 16,59% di share.

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Aldo Grasso fa a pezzettini “Baciato dal sole” e Guglielmo “Willwoosh” Scilla”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche