La donna che si è masturbata durante il parto

E spiega perché

angela

Angela Gallo ha ricevuto l’epidurale durante la nascita del suo primo figlio, ma il suo secondo figlio lo ha partorito senza nessun aiuto medico grazie al suo metodo inusuale. Secondo Angela, toccarsi durante il parto funziona da antidolorifico naturale e rende il parto più liscio. La trentenne di Melbourn in Australia ha spiegato dettagliatamente sul suo blog come funziona.

angela 1

Come scrive il Sun, Angela ha partorito in casa, mentre si masturbava sotto la doccia e suo marito accanto a lei le teneva la mano. “Sedere, vagina e seno sono troppo sessualizzati, per questo molte donne potrebbero inorridire di fronte all’idea di usare questo metodo” ha scritto Angela “non è una cosa sessuale, è il mio corpo che mi dice ‘hey, hai un antidolorifico naturale proprio lì, usalo’. Si tratta di esplorare, di scegliere cosa è meglio per noi durante il parto del nostro bambino, per affrontare l’esperienza su un livello fisico ed emotivo.”

0 commenti per “La donna che si è masturbata durante il parto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche