Isabel Totti: la prima foto

Isabel Totti è in braccio alla mamma Ilary Blasi. Le Iene pubblicano la prima foto della terzogenita di Francesco Totti

isabel totti

Spetta a Le Iene il compito di farci vedere per la prima volta Isabel Totti, la terzogenita di Francesco Totti e Ilary Blasi. Purtroppo si vede solo una manina, ma è tenerissima:

La terzogenita di Francesco Totti e Ilary Blasi si chiamerà Isabel. Lo fa sapere una nota della clinica romana in cui la bimba è nata alle 19,15 di oggi, “con parto naturale”. Isabel Totti pesa 3,240 kg. “e gode di ottima salute”. Oltre al capitano della Roma erano presenti in clinica gli altri due figli della coppia Blasi-Totti, Cristian e Chanel, e le due nonne.

ISABEL TOTTI: GLI SFOTTO’ SUL WEB
– Appena nata e subito “trend topic”. La rete ha accolto Isabel, nuova nata in casa Totti, con tantissimi tweet, post su Instagram, messaggi social che hanno incrociato i fan di Francesco Totti e quelli di Ilary Blasi. Dopo Cristian e Chanel, Isabel viene festeggiata anche per essere nata il 10 marzo, un numero che non puo’ essere casuale per i supporter del Capitano giallorosso. C’e’ chi posta la foto di Totti che fa il segno del tre con la mano. La Roma saluta con un tweet nel quale scrive “E’ nata Isabel, figlia del nostro Francesco #Totti. Un affettuoso benvenuto alla nuova arrivata nella famiglia del Capitano giallorosso”. Il nickname “UnFabbioAcaso scherza: “”Problemi a casa Totti: finisce sempre l’inchiostro: Primo Figlio – Cristian, Secondo figlio – Chanel, Terzo Figlio – Isabel”. E Paolo Puppo replica: “E’ che proprio a Totti e Ilary le vocali in fondo non piacciono”… “perché Isabella faceva troppo Tor Vergata”. C’e’ chi ricorda la standing ovation del Bernabeu e scrive: “Sicuro in onore di Isabel La Catolica, regina di Spagna nel XV Secolo”. E Infine Fran Altomare scrive: “Volevo dire a Isabel Totti che se pensa di avere un nome terribile puo’ sempre pensare alla sorellina Chanel per ritrovare il sorriso”

Tags:

0 commenti per “Isabel Totti: la prima foto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche