Alessio La Padula parla del padre a Amici 15 – VIDEO

Alessio racconta ad Elodie il difficile rapporto con il papà e la sofferenza che hanno vissuto lui e suo fratello per questo motivo

alessio amici la padula padre

Giornata di lacrimone oggi ad Amici 15: prima il percorso di Michele Lanzeroti che ha fatto piangere Stefano De Martino e poi le confidenze di Alessio La Padula a Elodie: Alessio raccontai l rapporto difficile con una padre assente. “Da quando ha divorziato da mia madre quando avevo quattro anni è stata una grande confusione. Va, poi ritorna ma è come uno che ti dà un regalo e poi se lo riprende: come ci rimani?”. Alessio spiega che se lui è riuscito ad andare avanti con la danza il fratello vive molto peggio, perché non riesce a superare la situazione. E racconta anche che Amici ha cambiato il modo in cui vede la vita. “Sai che il buongiorno per me era “Che vita ‘e merda?” dice ad Elodie.

Alessio La Padula parla del padre a Amici 15 – VIDEO

Alessio La Padula parla del padre a Amici 15 di superstarz_com

ALESSIO DI AMICI 15: CHI È? – Alessio La Padula non racconta molto spesso qualcosa che riguardi la sua vita. Ecco qualche informazione su di lui:

Alessio La Padula è nato il 4 settembre 1996, ha solo 19 anni: ha iniziato a ballare a dieci anni; quattro anni dopo è entrato nel Russian Ballet College di Genova grazie ad un concorso, per poi proseguire gli studi al Conservatorio Internazionale di Lione, dove si è diplomato in danza classica: sulla parte sinistra del torace ha impresso il motto Don’t stop move your body ‘Non smettere di muovere il corpo’ (frase tratta da Rock this party di Bob Sinclair).

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Alessio La Padula parla del padre a Amici 15 – VIDEO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche