Le Iene, Emma e l’inca….ura per il finto plagio

Occhi profondi è un plagio? Ovviamente no: ma Le Iene provano a prendere il culo Emma Marrone facendole credere che uno degli autori del brano, Dario Faini, abbia copiato la canzone da una ragazza

emma le iene

Occhi profondi è un plagio? Ovviamente no: ma Le Iene provano a prendere il culo Emma Marrone facendole credere che uno degli autori del brano, Dario Faini, abbia copiato la canzone da una ragazza che gli ha inviato una mail con il pezzo nel 2014. È la solita trama dei servizi di Billo e Venanzio che così hanno già perculato Fedez e altri. Come reagisce Emma? Prima balbetta, poi con la voce rotta si mette la mano sul cuore e dice “State facendo passare me per quella che ha rubato il brano di una ragazza”, invita l’autrice a rivolgersi ad un avvocato. Quando poi scopre che “Ancora qui”, ovvero la canzone della ragazza, non è mai esistita…

 

Le Iene, Emma e l’inca….ura per il finto plagio

Emma e Le Iene di superstarz_com

EMMA E L’INCAZZATURA CON LE IENE PER IL FINTO PLAGIO – Quando capisce che non è vero nulla Emma chiama merde le due iene, poi ride e dice: “Sono brutta, un cesso, sudata, struccata e mi avete fatto fare pure la figura di merda!”. Un po’ troppo?

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Le Iene, Emma e l’inca….ura per il finto plagio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche