Amber: la ragazza che mostra sui social com’è dopo un attacco di panico

Da quando la foto è stata postata sul social network, è stata condivisa circa 13.000 volte e commentata altrettante. Molti dei commenti ringraziavano Amber per la sua onestà

amber

Lei è Amber Smith, una ragazza di 22 anni che vive in Inghilterra. Da quando ha 16 anni soffre d’ansia e attacchi di panico, ma gli è stato diagnosticato questo disturbo solamente tre anni fa. Ora segue un trattamento per cercare di convivere con questo problema. Il 3 Aprile, Amber ha pubblicato sul suo profilo Facebook una foto in cui mostrava come si presentava di fronte alla società e come era in realtà dopo un attacco di panico.

God knows why I’m doing this, but people need some home truths..Top picture: What I showcase to the world via social…

Pubblicato da Amber Smith su Domenica 3 aprile 2016

Solo Dio sa perché lo sto facendo, ma le persone hanno bisogno di verità. La foto in alto: Come mi faccio vedere al mondo tramite i social media. Vestita bene, truccata, con i filtri giusti. Il lato “normale” di me. Foto in basso: Fatta stanotte poco dopo un attacco di panico causato dalla mia ansia. Un altro lato “normale” di me che la maggior parte delle persone non vedono. Sono stufa del fatto che nel 2016 ci sia ancora così tanta chiusura verso le malattie mentale. Le persone sono indelicate e giudicano riguardo a questo argomento. Dicono che una persona su 3 soffre di malattie mentali ad un certo punto nella loro vita. 1 su 3! Sapete a quanto equivale?! Ho combattuto per anni contro ansia e depressione e ci sono ancora persone che mi dicono “ti passerà” “non hai bisogno di medicine, solo di essere più felice”, “sei troppo giovane per soffrire di depressione”. Andate a quel paese. Andateci voi che pensate che siccome fisicamente vado “bene” non sto combattendo un mostro nella mia testa ogni singolo giorno. Qualcuno mi ha davvero detto un giorno “non sei troppo giovane per soffrire d’ansia e depressione? Cosa hai da essere depressa alla tua età?” Wow, solo wow. Sono una persona forte, ho passato cose brutte nella mia vita (le stesse di molte altre persone) e starò bene. Ho la miglior famiglia e i migliori amici accanto a me e sono grata ogni giorno per la loro pazienza nell’aiutarmi e supportarmi. Non costa niente essere gentili con gli altri. Non bullizzate gli altri, non giudicateli. Siamo tutti esseri umani indipendentemente dall’età, dalla razza, dalla religione, dalla salute, dal lavoro.

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

Da quando la foto è stata postata sul social network, è stata condivisa circa 13.000 volte e commentata altrettante. Molti dei commenti ringraziavano Amber per la sua onestà. Come ha raccontato a BuzzFeed, Amber ha detto di aver postato la foto per combattere i pregiudizi dietro le malattie mentali.

Sono stata ispirata a postare la foto dopo recenti esperienze di discriminazione e dopo aver visto amici e parenti soffrire in silenzio. Vedo molta negatività dietro le malattie mentali sui social media e volevo fare qualcosa che spero possa spezzare questa catena di pregiudizi e ispirare le persone con questi disturbi a non sentirsi inferiori.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Amber: la ragazza che mostra sui social com’è dopo un attacco di panico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche