Emanuele Marchione: l’illusionista della Mirror Therapy a Italia’s got talent

emanuele marchione mirror therapy italia's got talent

Emanuele Marchione è l’infermiere illusionista che ieri ha colpito tutti a Italia’s got talent con il suo numero che si ispira alla Mirror Therapy. Emanuele è nato nel 1981 e qui potete leggere qualche info in più su questo incredibile giocoliere che ha come nome d’arte Moon:

L’origine del percorso formativo di Moon all’interno della giocoleria è sicuramente Internet: dopo aver visto moltissimi video, decide di cimentarsi nel juggling e una volta solidificata una buona base tecnica comincia a produrre video semiamatoriali con cui farsi conoscere. Partito da un approccio “classico”, esclusivamente orientato alla giocoleria moderna, Moon sposta poi la sua attenzione sul contact juggling e sulle rimbalzine, due discipline forse un po’ troppo sottovalutate ma di grande interesse ed impatto. Nel 2006 collabora con Discovery Channel nella realizzazione di uno spot sull’emittente (come giocoliere), e collabora poi con la RAI, Mtv e All Music. Nel 2007 entra a far parte del team di Ministry of Manipulation: oltre ad essere amministratore del blog e coordinatore di articoli, questa collaborazione lo porta ad essere ospite in varie convention in giro per l’Europa, dove insegna manipolazione lineare e complessa, a cui da un concreto contributo introducendo i concetti di antigravity e fingering. E’ stato anche insegnante di contact juggling alle Katakomben di Berlino, e ha tenuto moltissimi workshop anche nelle convention europee di Atene e Karlshrue, e in varie convention tematiche sul contact juggling in Francia. Attualmente vive a Roma, dove insegna contact juggling, giocoleria classica e rimbalzine alla Scuola Romana di Circo.

Ora che sappiamo qualcosa in più di Emanuele Marchione guardiamo il suo numero a Italia’s got talent:

Emanuele Marchione: l’illusionista della Mirror Therapy a Italia’s got talent

COSA È LA MIRROR THERAPY – Introducendo il suo numero di giocoleria Emanuele Marchione ha spiegato che la Mirror Therapy serve ad aiutare la riabilitazione di chi ha avuto un braccio paralizzato in seguito ad un ictus. Ma cosa è la Mirror Therapy?

La mirror therapy (MT) è utilizzata per migliorare il recupero motorio nei pazienti con esiti di ictus. Durante la MT, uno specchio viene posizionato davanti al paziente, sul piano sagittale, in modo che rifletta i movimenti dell’emilato sano come se fosse quello plegico/paretico. L’obiettivo della revisione è di stabilire l’efficacia della MT rispetto ad altri approcci terapeutici nel recupero motorio, l’indipendenza nelle attività di vita quotidiana (ADL), il dolore e la negligenza visuospaziale in pazienti con emiparesi/emiplegia in seguito ad accidente cerebrovascolare.

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Emanuele Marchione: l’illusionista della Mirror Therapy a Italia’s got talent”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche