Alessio Gaudino balla per il fratello a Amici e commuove tutti

Alessio Gaudino balla sulle note di “Mio fratello” di Tiziano Ferro e la dedica proprio a suo fratello. E fa venire gli occhi lucidi a tutti

alessio gaudino ballo fratello amici

Che Alessio Gaudino sia uno dei ballerini migliori di questa edizione di Amici non c’è neanche bisogno di dirlo. Ma il passo a due che ha ballato durante la terza puntata del serale è davvero commovente. Ale balla sulle note di “Mio fratello” di Tiziano Ferro. E dedica la coreografia proprio a suo fratello che, spiega Gaudino, tra pochi giorni diventerà papà. Ed è davvero una piccola poesia. Alla fine anche Elodie si commuove e commenta: “Bellissimo”.

 

Alessio Gaudino balla per il fratello a Amici e commuove  tutti

Alessio Gaudino balla per il fratello a Amici 15 di superstarz_com

IL BRINDISI DI ALESSIO GAUDINO PER ANDREAS – Oggi per la prima volta abbiamo visto la squadra bianca e la squadra blu di Amici 15 entrare nelle loro casette. Dopo l’inevitabile lotta per scegliere i letti i ragazzi (Elodie, Lele, Emanuele, Alessio e Gabriele per i bianchi, Sergio, Chiara, Cristiano, Patrizio, Ale e Michele per i blu) si sono seduti attorno al tavolo per parlare. Alessio Gaudino fa una dichiarazione di intenti: “Non dobbiamo mai litigare, siamo una famiglia”, e aggiunge: “E in più Andreas ci guarderà, dobbiamo fargli sapere che lui è qua con noi, gli vogliamo e lotteremo e andremo avanti anche per lui”. Il brindisi è per Andreas: “Ad Andreas”, gridano i blu in coro.

Il brindisi della squadra blu di Amici 15 per Andreas – VIDEO

Il brindisi della squadra blu di Amici 15 per… di superstarz_com

E commuovono praticamente tutti:

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Alessio Gaudino balla per il fratello a Amici e commuove tutti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche