Cristiano Cosa parla di Amici 15

Le prime parole di Cristiano Cosa dopo l’eliminazione da Amici 15

cristiano cosa

Cristiano Cosa è stato il terzo concorrente eliminato dal serale di Amici. Il primo cantante dopo due ballerini, Emanuele e Patrizio. Cristiano ha lasciato la scuola di “Amici 15” dopo aver perso al ballottaggio con la sua amica e compagna della squadra Blu Chiara. Ecco cosa racconta a Tgcom

Non è stato facile, essendo una mia compagna di squadra e mi è dispiaciuto doppiamente. Abbiamo condiviso tanti momenti insieme. Subito dopo ci siamo detti un grandissimo ‘ti voglio bene’, che racchiude tutto. Non abbiamo avuto molto tempo per parlarci, anche se avevamo molto da dirci.

I fan sui social si sono infervorati e hanno subito contestato l’eliminazione del cantante della squadra blu. Ma non sono stati i soli a intristirsi, anche J-Ax coodirettore artistico della squadra Blu insieme a Nek è rimasto molto dispiaciuto per l’eliminazione del concorrente.

J-Ax con Nek è venuto nella stanza a parlarmi ed è stato davvero un momento di scambio. Volevano attribuirsi tutte le colpe, le verità è che loro hanno sempre fatto tutto il possibile per noi.

Cristiano ha parlato anche del suo carattere e di quello che è riuscito a tramsettere all’interno del talent show di Maria De Filippi.

Ho dato tutto quello che potevo dare. Ed è stato bello rendersene conto una volta tornato a casa. Col cuore rifarei tutto, dall’inizio alla fine, anche gli errori, le critiche, mi sono serviti per crescere. Di tanto in tanto sono un po’ ribelle. Sono un po’ stravagante e spesso questo mi ha messo davanti a delle difficoltà. Ma non posso rinnegare me stesso. Sono molto attento a non tradire me stesso. E sono andato avanti sempre con questa convinzione.

La sua avventura ad Amici finisce qui, ma la sua carriera musicale di certo continua. Dopo aver lavorato a fianco di un artista che stimava tanto come Morgan è pronto per affrontare i suoi progetti musicali come ha raccontato nell’intervista a TGcom24.

Non ho mai nascosto il mio amore platonico per Morgan. Da sempre. Leggevo tutte le sue interviste, ascoltavo tutti i suoi dischi già dall’età di sei anni. Sono cresciuto con la sua musica. Quando me lo sono ritrovato ad Amici è stato un colpo. Il mio mito si è materializzato davanti a me. Non lo dimenticherò. L’obiettivo è quello di cercare di fare un album. Con inediti e cover. Perché le cover oggi sono un’arma molto forti, se fatte in modo particolare. Cerco di fare poche cose ma di qualità.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Cristiano Cosa parla di Amici 15”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche