L’incredibile battaglia tra ruspe in Cina

Benvenuti nell’era delle macchine raga!

BATTAGLIA TRA RUSPE CINA - 1

Spesso ci si chiede cosa potrebbe succedere se in Italia Matteo Salvini, il Capitano della Lega, l’uomo che sussurra dolci frasi d’amore alle ruspe, diventasse Presidente del Consiglio. Usciremo dall’Euro? Pianteremo una barriera di Marò al largo delle nostre coste a presidiare i nostri mari per impedire l’accesso di stranieri illegali che rubano il lavoro agli italiani? Finalmente potremo vedere Salvini a reti unificate a tutte le ore invece che fare zapping tra i vari talk show? Possibile, ma il rischio più concreto è quello di assistere a scene come quelle di questo video dove sei ruspe e bulldozer si scontrano in una lotta all’ultimo pistone.

SPINGITORI DI SPINGITORI DI BULLDOZER – A quanto pare il motivo della rissa tra ruspe è il fatto che a guidarle sono gli operai di due imprese di costruzioni rivali che hanno deciso di sfidarsi sulla pubblica piazza a suon di colpi di pala meccanica per stabilire il controllo sul territorio e il diritto a edificare. Invece che risolvere la cosa a mazzate (o a mazzette) i valorosi operai cinesi hanno deciso di inscenare una gigantesca guerra tra automezzi con rovesciamenti, ribaltamenti e gran capocciate, il tutto mentre il traffico degli autoveicoli procedeva senza troppi intoppi. Quando si dice l’efficienza cinese. Non siamo sicuri che questo è il futuro che ci aspetta, se in Cina le ruspe si sfidano per un cantiere in Italia, dove l’edilizia è in crisi da ormai troppi anni il rischio è che le ruspe gialle si sfidino per gelosia, riuscirà Salvini a soddisfarle tutte senza farle incazzare? Quando verranno legalizzati i matrimoni tra uomini e ruspe?

0 commenti per “L’incredibile battaglia tra ruspe in Cina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche