Marco, Elisa e il bacio di 100 secondi a Italia’s got talent

marco e elisa

“Abitiamo a Milano. Insieme. Siamo sia colleghi che fidanzati.” Così si presentano Marco e Elisa davanti ai giudici di Italia’s Got Talent. I due stanno insieme da otto anni e la loro intesa è ancora fortissima e viene spontaneo chiedersi quale sia il segreto di una relazione così duratura. Secondo Marco è la pazienza, mentre Elisa risponde con “la passione”. Qualsiasi cosa sia, loro l’hanno trovata e l’hanno dimostrato sul palco di Italia’s Got Talent con un bacio di 100 secondi.

Siamo venuti per portare qualcosa di un po’ diverso, qualcosa di inedito su questo palcoscenico. Ci siamo imbattuti in questo studio dell’università LaFayette che tratta di un movimento corporeo che coinvolge più di 29 muscoli nel corpo, che abbassa i livelli di ossitocina nel sangue, ovvero diminuisce il livello di stress sia nell’uomo che nella donna. E stasera ispirandoci a questo studio proveremo a interpretarlo a modo nostro

Marco, Elisa e il bacio di 100 secondi a Italia’s got talent

Marco, Elisa e il bacio di 100 secondi a Italia… di superstarz_com

Marco e Elisa iniziano a baciarsi sulle note di Perfect Day di Lou Reed. I giudici rimangono a bocca aperta, non si aspettavano certo una cosa del genere, ma per quanto all’inizio siano perplessi, quando i due iniziano a danzare lasciando muovere liberamente i loro corpi, ma senza mai staccare le loro labbra, non possono fare a meno di riconoscere l’eleganza della performance. I giudici sono emozionati, come dice Claudio Bisio “eravamo tutti con gli occhi lucidi, era poetico”. Si vede che si amano tanto come dice Nina Zilli e questo ha reso tutto ancora più bello. Marco e Elisa si prendono ben quattro sì e passano alla fase successiva. Chissà cosa ci faranno vedere!

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Marco, Elisa e il bacio di 100 secondi a Italia’s got talent”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche