Prince è morto

Tmz annuncia la morte di Prince. Il cantante e cantautore è deceduto nella sua casa a 57 anni. Ancora non sono note le cause della morte

prince morto

Prince, il cantante, cantautore e attore noto per i successi come “Purple Rain” e “Little Red Corvette”, è morto a 57 anni, come scrive il sito Tmz. Il corpo di Prince è stato scoperto nella sua casa di  Paisley Park in Minnesota alle 9.43 ora locale. Prince ha prodotto 39 album in studio durante la sua carriera vendendo oltre 100 milioni di copie e diventando uno dei più influenti musicisti pop in assoluto. Ancora non sono note le cause della morte, la polizia sta indagando. All’inizio di questo mese il cantante era stato ricoverato in ospedale dopo che il suo jet aveva effettuato un atterraggio di emergenza in Illinois, ore dopo un concerto ad Atlanta. Il giorno dopo però aveva cantato in un concerto assicurando i fan che stava bene e che stava solo curando una brutta influenza. Prima della sua più recente apparizione, Prince aveva cancellato due concerti già programmati per motivi di salute.  Le autorità locali hanno riferito che è in corso un’inchiesta per decesso nel complesso Paisley Park di Prince, ma non hanno chiarito l’identità della vittima. Il portavoce del cantante, che inizialmente non aveva rilasciato nessuna dichiarazione dopo la pubblicazione della notizia di Tmz, ora conferma la morte del cantante. Una settimana fa la popstar aveva pubblicato su Instagram un enigmatico spazio bianco:

Una foto pubblicata da PRINCESTAGRAM (@prince) in data:

 

PRINCE È MORTO – Il nome alla nascita di Prince era Prince Rogers Nelson, poi cambiato nel 1994 in occasione della pubblicazione dell’album Come con l’acronimo Tafkap ovvero The Artist formerly known as Prince. Sulla copertina dell’album la data di nascita e di morte di “Prince”, ovvero il 1993:

 

prince morto

 

Prince divenne una star internazionale negli anni Ottanta; il suo album “Purple Rain” del 1984 è considerato uno dei più belli nella storia della musica di quello che era chiamato “il genio di Minneapolis”, sua città natale:

Nel 2004 era stato inserito nella “Hall of Fame” del Rock and Roll e aveva venduto più di 100 milioni di dischi nella sua carriera. Si è anche esibito al Super Bowl nel 2007 … in uno dei più grandi spettacoli dal vivo di tutti i tempi. Prince aveva scritto anche la colonna sonora del Batman diretto da Tim Burton:

 

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Prince è morto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche