I misteri sulla morte di Prince

Come è morto Prince? Cosa c’è dietro la morte in ascensore della popstar? L’indiscrezione di Tmz sul ricovero per overdose

MORTE PRINCE 1

È ancora avvolta da molti misteri la morte di Prince, genio del pop scomparso a soli 57 anni. Sara’ l’autopsia nelle prossime ore a stabilire con chiarezza quali sono le cause del decesso, per ora restano una serie di fatti e circostanze che fra le pieghe potrebbero nascondere la verita’ sulla morte.

I MISTERI SULLA MORTE DI PRINCE – Il corpo di Prince e’ stato trovato senza vita nell’ascensore del suo studio di registrazione Paisley Park, a Chanhassen, vicino alla sua citta’ natale, Minneapolis dove viveva. I soccorsi sono stati allertati telefonicamente da qualcuno che ha prima parlato di una persona incosciente da soccorrere e poi ha aggiunto “e’ morta”, specificando solo dopo insistenze “si tratta di Prince”. Inutili tutti i tentativi di rianimare il cantante sul posto. Il sito TMZ afferma che sei giorni prima della sua morte Prince sarebbe stato ricoverato per una overdose di droga. Un episodio che secondo il sito sarebbe direttamente collegato all’atterraggio di emergenza di qualche giorno fa dell’aereo privato di Prince, dovuto secondo il suo staff ad un malore a causa dell’influenza.

MORTE PRINCE

PRINCE E LA MORTE DI VANITY – Tra i misteri, le ambiguità e le coincidenze della vita e della morte di Prince, c’è anche quella della scomparsa della sua ex compagna Vanity, avvenuta appena due mesi fa, il 16 febbraio scorso, alla sua stessa età, 57 anni. La cantante, leader delle Vanity6, al secolo Denise Katrina Matthews, era morta in un ospedale della California a causa di un’insufficienza renale. Da tempo combatteva con una grave e rara malattia, la peritonite sclerosante incapsulante, ma i suoi problemi di salute erano legati soprattutto dall’ abuso di stupefacenti, soprattutto crack. Dopo un ricovero d’urgenza all’ospedale di Los Angeles, Vanity aveva abbandonato le scene e intrapreso un un cammino spirituale. Nel 1994 aveva aderito alla setta dei ‘cristiani rinati’. La ex cantante sostenne allora di aver ricevuto una visita da Gesù che le avrebbe promesso di salvarla dalla morte se avesse abbandonato il personaggio di Vanity. Lasciò quindi definitivamente il mondo dello spettacolo, dedicandosi all’attivita’ di predicatrice, proseguita fino al definitivo aggravarsi delle sue condizioni di salute.

LA MORTE DI PRINCE – Prince, il cantante, cantautore e attore noto per i successi come “Purple Rain” e “Little Red Corvette”, è morto a 57 anni, come scrive il sito Tmz. Il corpo di Prince è stato scoperto nella sua casa di  Paisley Park in Minnesota alle 9.43 ora locale. Prince ha prodotto 39 album in studio durante la sua carriera vendendo oltre 100 milioni di copie e diventando uno dei più influenti musicisti pop in assoluto. Ancora non sono note le cause della morte, la polizia sta indagando. All’inizio di questo mese il cantante era stato ricoverato in ospedale dopo che il suo jet aveva effettuato un atterraggio di emergenza in Illinois, ore dopo un concerto ad Atlanta. Il giorno dopo però aveva cantato in un concerto assicurando i fan che stava bene e che stava solo curando una brutta influenza. Prima della sua più recente apparizione, Prince aveva cancellato due concerti già programmati per motivi di salute.  Le autorità locali hanno riferito che è in corso un’inchiesta per decesso nel complesso Paisley Park di Prince, ma non hanno chiarito l’identità della vittima. Il portavoce del cantante, che inizialmente non aveva rilasciato nessuna dichiarazione dopo la pubblicazione della notizia di Tmz, ora conferma la morte del cantante. Una settimana fa la popstar aveva pubblicato su Instagram un enigmatico spazio bianco:

Una foto pubblicata da PRINCESTAGRAM (@prince) in data:

Tags:

0 commenti per “I misteri sulla morte di Prince”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche