Margarita Zhang: la ragazza “cinese” che piange a Ciao Darwin

Margarita è italiana per cultura, ma viene trattata da straniera. Piange e Bonolis la consola con il suo discorso. Le sue parole su quello che è successo

margarita zhang ragazza piange ciao darwin

Margarita Zhang è la ragazza “cinese” che ha pianto a Ciao Darwin. Mettiamo “cinese” tra virgolette perché, come lei stessa spiega, Margarita è nata in Austria e cresciuta in Italia, parla benissimo la nostra lingua ed è integrata con la nostra cultura. È praticamente italiana, e di cinese ha solo i suoi lineamenti. Margarita in studio a Ciao Darwin ha spiegato di essere stata esclusa solo per la sua faccia e il pianto liberatorio dopo il suo discorso fa capire quanta sofferenza ci sia dietro il suo racconto. Ecco il video con il suo discorso, il pianto liberatorio e la risposta epica di Bonolis:

Il discorso di Margarita Zhang, le lacrime e le parole di Bonolis

Il discorso di Margarita Zhang, le lacrime e le… di superstarz_com

MARGARITA ZHANG: LA RAGAZZA CHE PIANGE A CIAO DARWIN – Margarita il giorno prima della trasmissione ha pubblicato su Facebook un post in cui spiega cosa accadrà durante il programma e in cui invita a riflettere prima di esprimere giudizi superficiali sugli stranieri che arrivano in Italia:

Domani.
Su canale 5 a ‘Ciao Darwin’ ci sará una puntata per certi versi particolare. Mi è molto a cuore, non solo perché saró presente pure io con il n. 30 nella squadra degli stranieri ma sopratutto perché è un argomento che mi tocca molto.
Vorrei che guardaste la puntata con un occhio, oltre che divertito e leggero, attento e senza giudizi. Pensando un attimo a come sia il mondo, pensando un attimo a cosa voglia dire straniero, pensando un attimo al fatto che essere straniero non è una scelta, pensando un attimo a quante persone siano straniere solo di aspetto esteriore. Pensate al fatto che tutti siamo stranieri di qualcun altro.
NB. Assolutamente da non dimenticare, divertitevi a guardarci domani sera, siamo TUTTI MATTI!😘 ‪#‎CiaoDarwin‬ ‪#‎Canale5‬ ‪#‎PaoloBonolis‬ ‪#‎LucaLaurenti‬ ‪#‎MadreNaturaèBona‬

Margarita Zhang ha anche commentato sulla pagina Facebook di Ciao Darwin:

Adesso lo scrivo, grazie a quelli che mi hanno difesa, ma vorrei dire una cosa, non volevo fare la vittima, semplicemente sono cose di cui si soffrono, sapevo che era solo un gioco, ma la frase che ha detto il signore prima che io mi mettessi a piangere mi ha toccata troppo perché la mia domanda da una vita è ‘qual è il mio paese?’. Dico di essere italiana perché son cresciuta qua con queste tradizioni, dico di essere cinese perché i miei genitori lo sono, dico di essere austriaca perché sono nata a Vienna. Ma effettivamente quali di queste tre cose rappresentano di più una persona?

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Margarita Zhang: la ragazza “cinese” che piange a Ciao Darwin”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche