La causa contro Snapchat “colpevole” di aver causato un incidente stradale

Un uomo è stato tamponato da una donna che andava a forte velocità perché stava usando snapchat e il suo speedometro. Ora la vittima chiede i danni alla App

snapchat causa guida veloce - 3

L’America è un grande paese, soprattutto quando si tratta di cause giudiziarie assurde. A chi mai verrebbe in mente di intentare causa contro la Apple perché un utente si è schiantato con la macchina mentre stava al telefono usando il suo iPhone? Eppure vicino ad Atlanta hanno pensato di fare qualcosa di simile, solo che se la sono presa con il popolare servizio di messaggistica Snapchat.

snapchat causa guida veloce - 2

Le due auto dopo l’incidente, a sinistra la mercedes dell’utente di snapchat

Secondo quanto riferisce il New York Daily News la vittima di un incidente stradale avrebbe fatto causa a Snapchat perché secondo lui avrebbe influenzato il comportamento sconsiderato della conducente che al momento dell’impatto stava utilizzando lo speed filter della app che dà un premio quando si scatta un selfie oltre una certa velocità. L’auto della donna – Christal McGee – stava viaggiando infatti a oltre 100 miglia orarie. La cosa davvero inquietante è che la McGee non avrebbe smesso di farsi degli autoscatti e di inviarli tramite Snapchat nemmeno una volta caricata in ambulanza.

snapchat causa guida veloce - 1

La causa non significa che la vittima – che è rimasto gravemente ferito e con seri danni cerebrali – non voglia che la McGee venga punita ma punta al riconoscimento delle corresponsabilità di Snapchat per aver incentivato un comportamento pericoloso e scorretto. Nel frattempo l’azienda, oltre ad aver aggiunto un disclaimer “don’t snap and drive” sta lottando per poter consentire ai propri utenti di farsi i selfie in cabina elettorale. Succede sempre in America dove ci si prepara alle elezioni presidenziali e – a quanto pare – i candidati bisognosi di voti non sembrano poi essere troppo contrari all’idea.

0 commenti per “La causa contro Snapchat “colpevole” di aver causato un incidente stradale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche