Tre arresti per Clementino

Tre persone sono sono state arrestate dalla Polizia di Stato perché ritenute responsabili di tentata estorsione ai danni del rapper Clementino

clementino auto bruciata - 1

Tre persone, ritenute responsabili di tentata estorsione ai danni del rapper Clementino sono state arrestate dalla Polizia di Stato. Secondo quanto emerso dalle indagini, il cantante sarebbe stato costretto, anche attraverso minacce nei confronti suoi e di suoi familiari e componenti del suo staff, ad avviare una collaborazione artistica con un cantante neomelodico di Palma Campania (Napoli), che figura tra i tre arrestati. Il rapper Clementino, comunque, non ha mai avviato la collaborazione artistica con il neomelodico, Vincenzo Carbone, 20 anni, che canta con il nome di Enzo Di Palma. Per Carbone, e le altre due persone coinvolte nel tentativo di estorsione, sono stati disposti gli arresti domiciliari.

CHI HA BRUCIATO LA MACCHINA DI CLEMENTINO? – Qualche mese fa qualcuno ha dato fuoco alla macchina di Clementino; a darne notizia è stato lo stesso cantante sul suo profilo Facebook ufficiale. Non si sa chi sia stato né si ha alcuna certezza che Clementino sia stato davvero il bersaglio di una ritorsione o di un tentativo di intimidazione. Certo è che Clementino non riesce a darci pace, dopo tutto quello che ha fatto per Napoli e il suo popolo, dopo aver rappresentato il disagio della sua città con la sua musica «e anche tra qualche giorno a Sanremo» (LOL) è così che i napoletani gli dimostrano il suo affetto?

clementino auto bruciata - 1

CLEMENTINO PARLA DA UOMO FERITO – A corredo dell collage fotografico con gli interni della vettura distrutti Clementino ha anche scritto un post nel quale avanza qualche sospetto, sarà stato quel cantante (neomelodico aggiungiamo noi) al quale il rapper ha rifiutato una collaborazione? Forse è perché tutti in Campania (TUTTI) gli vogliono bene e qualcuno è invidioso? Oppure è solo perché la sua è una famiglia di brave persone (sottintendendo: non come le altre famiglie). Oppure avrà fatto qualche sgarro ad un’industria di caffè?

Eccomi qui!
Visto il lavoro che faccio non sono abituato a stare zitto , piuttosto mi faccio ammazzare…
Ho pensato .. Che faccio posto le foto? E poi? Cosa succederà ? Ma il coraggio deve far parte della mia vita altrimenti non si va avanti.. Bene..
L’altro ieri notte fuori casa mia a Faibano di Camposano (Un piccolo paese in provincia di Napoli) mi hanno bruciato l’auto …
Io non ho debiti con nessuno e non ho mai fatto male a nessuno e quindi mi chiedo
PERCHÉ ???
Forse perché non ho fatto qualche collaborazione musicale a qualcuno?? Può essere.
Forse perché nella mia regione tutti mi vogliono bene perché canto per questo popolo e fa girare le scatole a qualcuno?? Può essere.
La mia unica colpa è quella di essere forse troppo disponibile con tutti (chi mi conosce lo sa! ) forse la mia colpa è quella di appartenere ad una famiglia di brava gente. Boh? ?
Questo è il ringraziamento per aver sempre cantato in nome del mio popolo , per aver rappresentato il disagio della mia città attraverso la musica (e anche tra qualche giorno a Sanremo).
Cosa devo fare?? Devo andare ad abitare lontano per scappare da questa giungla ??
Ditemi il vostro parere amici….💙

Come era d’altronde abbastanza prevedibile nei commenti i fan si sono affrettati a esprimere la loro solidarietà a Clementino anche se c’è stato più di qualcuno che ha detto che siccome lui è ricco la macchina se la può ricomprare senza fare tante storie. Parallelamente è partita una mega discussione sul tema “certe cose succedono solo a Napoli” dove con una certa rassegnazione diversi commentatori hanno fatto notare che “sono cose che capitano purtroppo” e che forse chi ha dato fuoco alla vettura non era nemmeno a conoscenza che fosse di Clementino.

clementino auto bruciata - 5

Naturalmente molti fan napoletani non ci stanno che la loro città passi per la “più cattiva d’Italia” e fanno a gara a ricordare a Clementino le bellezze della sua terra e tentano di spronarlo a non mollare.

clementino auto bruciata - 3

 

Poi c’è chi ha vissuto un’esperienza simile e ci tiene a far sapere che lei, al contrario di Clementino, non ha mai fatto un post del genere ma è andata a fare denuncia. Perché lei è una che lavora, non una che passa il tempo a fare post su Facebook, lei.

clementino auto bruciata - 2

Poi c’è quello che dopo aver letto il libro di Pino Aprile e aver messo like alla pagina “I briganti” lotta per l’indipendenza del Regno delle Due Sicilie e dice che sarà mai un’auto bruciata!

clementino auto bruciata - 4

Ed infine c’è il complottista, quello che crede che sia tutto un modo per farsi pubblicità in vista di Sanremo (in effetti Clementino ha trovato il tempo di dire che andrà a Sanremo)

clementino auto bruciata - 6

Magari non è proprio come la mette il commentatore qui sopra, ma non è la prima volta che a un personaggio famoso bruciano l’auto e poi si scopre che volevano bruciare quella a fianco (come nel caso di Francesco Sole). Poi com’era quella storia di Sanremo?

clementino auto bruciata - 7

 

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Tre arresti per Clementino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche