Hanna Bolander: la ragazza che posa in topless per la foto sull’annuario

Una 19enne svedese studentessa della superiori ha posato in topless nella foto di classe per non sottostare alla sessualizzazione del corpo femminile

Hanna

Una 19enne svedese studentessa della superiori ha posato in topless nella foto di classe per non sottostare alla sessualizzazione del corpo femminile. Hanna Bolander, da Vaxjo, nel sud della Svezia, ha detto che ha preso parte al movimento per avere uguali diritti tra maschi e femmine, perché se un ragazzo può stare senza maglietta nella foto, dovrebbero poterlo fare anche le donne! La teenager ha detto che è stata un’idea di tutta la classe e lei si è offerta volontaria. Parlando ai media Svedesi, Hanna ha detto che le cose non si sono agitate nella scuola, perché rispettano i suoi diritti.

La nostra classe ha avuto quest’idea che un ragazzo e una ragazza avrebbero posato in topless per la foto e mi sono offerta volontaria. I miei compagni di classe sono politicamente attivi. Abbiamo solo pensato che qualcuno dovesse stare in piedi e mostrare il petto e ci sembrava una cosa piuttosto naturale. Non mi pento assolutamente. Ho solo pensato “perché non posso stare in topless se un ragazzo può togliersi la maglietta?” Ho conosciuto uomini con il seno più grande del mio e non si sono mai sentiti in dovere di coprirsi. Da femminista dovrei essere libera di poer mostrare la stessa pelle del sesso opposto. Credo sia solo una costruzione sociale che far vedere il seno sia una cosa grave

hanna 1
Come scrive il Daily Mail, Hanna, che ha posato accanto ad un ragazzo senza maglietta, ha detto di essere rimasta piacevolmente sorpresa quando la scuola ha pubblicato l’annuario senza contestare.

Il preside e la compagnia che scattava foto non erano molto contenti dell’iniziativa, ma l’hanno rispettata e mi hanno informata dei rischi. Comunque al ragazzo senza maglietta accanto a me, non sono state date così tante informazioni.

Le reazioni alla foto sono state diverse, ma la famiglia di Hanna le ha dato pieno appoggio nonostante fossero un po’ “spaventati”.

La mia reazione preferita è arrivata da un uomo Norvegese di 70 anni che mi ha detto che se avesse avuto una nipote che avesse fatto una cosa del genere sarebbe stato molto fiero di lei. Continuerò a combattere per uguali diritti, ma non vedo il motivo di mostrare il mio seno ogni volta.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Hanna Bolander: la ragazza che posa in topless per la foto sull’annuario”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche