Lo smalto commestibile (al sapore di pollo)

Una delle cose migliori di mangiare KFC è leccarsi le dita. Ora potete prendere la cosa letteralmente grazie allo smalto commestibile realizzato proprio dal fastfood del pollo

kfc

Una delle cose migliori di mangiare KFC è leccarsi le dita. Ora potete prendere la cosa letteralmente grazie allo smalto commestibile realizzato proprio dal fastfood del pollo. Insieme alla compagnia McCormick hanno creato uno smalto che sa esttamente dell’Original e Hot & Spicy flavors. Debutterà ad Hong Kong e potrebbe essere davvero l’invenzione del secolo come scrive Neatorama:

La ricetta del nostro smalto commestibile è unica ed è stata realizzata apposta per trattenere il sapore con un gloss coat simile allo smalto normale. La campagna è stata creata per rendere ancora più divertente l’esperienza e incrementare l’entusiasmo intorno al brand KFC ad Hong Kong.

E se potete mangiare lo smalto perché non fumarvele?

LA MANICURE DELLE UNGHIE MARIJUANA – Abbiamo visto stili di unghie davvero bizzarri ultimamente, ma le unghie marijuana potrebbero prendersi tranquillamente il primo posto per quanto mi riguarda. Louisiana Pham di 31 anni, proprietaria dell’Orchid Nail Lounge a Santa Clara in California, realizza le unghie marijuana da circa due anni. Una delle sue clienti fisse, che usa cannabis medicinale, ha chiesto a Pham circa due anni fa di farle una nail art disegnandole una foglia di marijuana sopra le sue unghie. Ma Pham si era preoccupata che il risultato potesse essere troppo finto. “Perché non ci metti sopra la tua marijuana?” le ha chiesto la nail artist, e la cliente ha accettato.

ughie marijuana

Le due hanno spezzettato un po’ del medicinale della cliente in pezzetti piccolissimi, poi Pham ha inglobato le foglie con lo smalto applicandolo su alcune delle unghie. Le altre le ha pitturate di nero e di verde applicando glitter oro che ricordavano l’olio della cannabis. Certo, lo stile di queste unghie era un po’ insolito, ma la cliente di Pham è stata solo la prima di una lunga serie. Negli ultimi due anni infatti, con la legalizzazione della marijuana, la moda si è diffusa tra le clienti di Pham. Le clienti non devono pagare un sovraprezzo per la cannabis, l’importante è che sono in possesso della loro carta cannabis della California. La marijuana deve essere fornita dalle clienti che devono portarla legalmente dentro al negozio.

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

Una manicure di questo tipo viene a costare sui 65 dollari, ma dipende dal design e dalla particolarità, potrebbe arrivare a costare fino a 100 dollari! Nella gallery pubblicata da BuzzFeed potete vedere alcune delle “opere d’arte” di Pham. Ma prima di prendere le vostre foglie di marijuana e correre da Pham a farvi realizzare le unghie dei vostri sogni, ricordatevi che la marijuana ancora non è legale in ogni stato. “Anche se è molto raro e ridicolo, è possibile che qualcuno con la marijuana sopra le sue unghie possa essere arrestato per possesso di stupefacenti se non è legale nello stato in cui ci si trova”.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Lo smalto commestibile (al sapore di pollo)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche